Apri il menu principale
OGS Explora
Descrizione generale
Civil Ensign of Italy.svg
ProprietàOGS
Porto di registrazioneTrieste
Identificazionen. IMO: 7310868
Completamento1973
Caratteristiche generali
Dislocamento1845
Stazza lorda1408 tsl
Lunghezza72,62 m
Larghezza11,8 m
Altezza(di costruzione) 6,55 m
Pescaggio4,8 m
Propulsione2 x RBV8M545 DEUTZ diesel 8 cil. in linea
Velocità(massima) 14 nodi
(di crociera) 12 nodi
Autonomiacirca 30 giorni
Capacità di carico2 x container da 20'
2 x container da 10'
Equipaggio18 membri + 24 passeggeri

[1]

voci di navi mercantili presenti su Wikipedia

La OGS Explora è una nave oceanografica di proprietà dell'Istituto nazionale di oceanografia e di geofisica sperimentale, utilizzata per il supporto logistico alle esplorazioni antartiche italiane.

Indice

Cenni storiciModifica

Dal 1989 la nave è di proprietà dell'OGS, sotto il quale ha effettuato 11 campagne di ricerca antartiche e 4 artiche. Oltre alle campagne di ricerca, l'Explora è utilizzata anche nei servizi per l'industria, in particolare nelle indagini dei siti per la posa di infrastrutture offshore.

Dal 2008 la nave fa parte della flotta EUROFLEETS, un alleanza europea di enti di ricerca nata per facilitare l'uso e il coordinamento delle infrastrutture marine e favorire le ricerche sul mare. Nel 2013 è stata inclusa anche nel database europeo MERIL (Mapping of the European Reseearch Infrastructure Landscape), che raggruppa le infrastrutture di ricerca europee aperte alla comunità scientifica internazionale.[2]

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica