Apri il menu principale
Spalline di un SS-Obersturmführer
Mostrine da Obersturmführer
distintivo da mimetica

Obersturmführer era un grado paramilitare del partito nazista che è stato utilizzato in diverse organizzazioni, come le SA, SS, NSKK e NSFK. Il grado fu creato nel 1932 come il risultato di una espansione della Sturmabteilungen (SA) e la necessità di un grado supplementare nel corpo ufficiali. Obersturmführer divenne anche un rango delle SS in quel momento stesso. Corrispondeva all'attuale grado militare di tenente.

StoriaModifica

Una SA-Obersturmführer era tipicamente un comandante di compagnia, responsabile di 50-100 soldati. All'interno della SS, il rango di Obersturmführer era utilizzato in una vasta gamma di occupazioni da assistente personale, ufficiale della Gestapo, supervisore di un campo di concentramento, e nelle Waffen-SS comandante di un plotone. All'interno di entrambe le SS e SA, il rango di Obersturmführer era considerato l'equivalente di un tenente della Wehrmacht tedesca.

Le insegneModifica

L'insegna per Obersturmführer aveva tre semi d'argento e una striscia d'argento centrata su una pezza nera sul collare dell'uniforme. Il rango di Obersturmführer era superiore ad un Untersturmführer (o Sturmführer nelle SA), e inferiore al rango di Hauptsturmführer.

PersonalitàModifica

Tra gli ufficiali che hanno ricoperto questo rango nelle SS ci sono stati: Siegfried Seidl, comandante del lager di Theresienstadt e Kurt Gerstein, medico nel lager di Treblinka.

Altri progettiModifica