Apri il menu principale

Oda Nobuharu[1] (織田 信治?; 154919 ottobre 1570) fu un samurai giapponese del periodo Sengoku appartenente al clan Oda della provincia di Owari, fratello minore di Oda Nobunaga.

Nobunaga gli affidò il castello di Nobu e le terre circostanti come feudo privato. Venne ucciso in battaglia al castello di Usayama (assieme a Mori Yoshinari, un altro servitore Oda) durante i combattimenti contro i clan Asakura e Asai nel 1570 nella provincia di Ōmi.

NoteModifica

  1. ^ Per i biografati giapponesi nati prima del periodo Meiji si usano le convenzioni classiche dell'onomastica giapponese, secondo cui il cognome precede il nome. "Oda" è il cognome.

Collegamenti esterniModifica