Odo II (... – 1032) fu margravio della marca orientale sassone dal gennaio 1030 alla morte e margravio di Lusazia dal 1030 fino alla sua morte.

Odo II
Margravio della marca orientale sassone
In caricagennaio 1030 –
1032
PredecessoreTietmaro IV
SuccessoreDedi I
Margravio di Lusazia
In caricagennaio 1030 –
1032
PredecessoreTietmaro IV
SuccessoreTeodorico I di Lusazia
Morte1032
PadreTietmaro IV

Biografia modifica

Era l'unico figlio di Tietmaro IV, margravio della marca orientale sassone. Succedette al padre nel gennaio 1030. Morì due anni dopo molto probabilmente prima di raggiungere la maggior età.[1] Gli successe il cognato Dedi I. La marca orientale sassone, tuttavia, fu così ridotta che non rimase nulla a Dedi eccetto la Bassa Lusazia.

Note modifica

  1. ^ Jackman, p. 143

Bibliografia modifica

  • Jackman, Donald. Criticism and Critique: Sidelights on the Konradiner. Oxford: Unit For Prosopographical Research, 1997.
  • Medieval Lands Project: Nobility of Meissen.

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN81823576 · CERL cnp01169299 · GND (DE137661363