Odontophoridae

famiglia di uccelli

DescrizioneModifica

Sono uccelli terrestri, di piccole-medie dimensioni, con corpo compatto, ali piccole e zampe robuste.[2]

Distribuzione e habitatModifica

La famiglia è diffusa in America del Nord, America centrale e Sudamerica[2], fa eccezione il genere Ptilopachus che è l'unico ad essere presente in Africa.

Occupa una varietà di habitat che vanno dalle foreste tropicali, subtropicali e temperate, alla savana, adattandosi a vivere anche nelle aree coltivate, dal livello del mare sino a 3300 m di altitudine.

TassonomiaModifica

La famiglia comprende i seguenti generi e specie:[1]

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Odontophoridae, in IOC World Bird Names (ver 6.2), International Ornithologists’ Union, 2016. URL consultato il 5 maggio 2014.
  2. ^ a b Handbook of The Birds of the World, 1994, p. 412

BibliografiaModifica

  • del Hoyo J., Elliot A. & Sargatal J., Handbook of the Birds of the World. Volume 2: New World Vultures to Guineafowl, Lynx Edicions, 1994, ISBN 84-87334-15-6.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli