L'Ohře (in tedesco: Eger) è un affluente di sinistra dell'Elba. Nasce in Germania dal Fichtelgebirge e attraversa i Monti Metalliferi prima di confluire nell'Elba, per un totale di 316 km, di cui 65 km in Germania e 251 km nella Repubblica Ceca. L'area del bacino del fiume ha una dimensione di 6.255 km², dei quali 5.614 km² nella Repubblica Ceca e 641 km² in Germania.

Ohře (Eger)
Sorgente dell'Eger (Ohře)
StatiBandiera della Germania Germania
Bandiera della Rep. Ceca Rep. Ceca
Suddivisioni  Baviera
Lunghezza316 km
Portata media37 m³/s
Bacino idrografico6 255 km²
Altitudine sorgente752 m s.l.m.
NasceFichtelgebirge
SfociaElba a Litoměřice

L'Ohře è principalmente utilizzato per l'irrigazione e per la produzione di energia elettrica. È sbarrato da due dighe: Skalka (costruita nel periodo 1962–1964, area 378 ha) e Nechranice (costruita nel periodo 1961–1968, area 1338 ha). Il fiume attraversa le seguenti, importanti città: Cheb, Sokolov, Loket, Karlovy Vary, Ostrov nad Ohří, Klášterec nad Ohří, Kadaň, Žatec, Louny, Libochovice, Budyně nad Ohří, Terezín e Litoměřice.

Affluenti

modifica

Voci correlate

modifica

Altri progetti

modifica
Controllo di autoritàVIAF (EN239468631 · LCCN (ENsh94002273 · BNF (FRcb13612160f (data) · J9U (ENHE987007532460305171
  Portale Repubblica Ceca: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Repubblica Ceca