Oksana Chvostenko

biatleta ucraina
Oksana Chvostenko
Nazionalità Ucraina Ucraina
Altezza 167 cm
Peso 60 kg
Biathlon Biathlon pictogram.svg
Squadra Dynamo Černihiv
SC Ukraina
Termine carriera 2011
Palmarès
Mondiali 0 2 2
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Oksana Juriïvna Chvostenko (in ucraino: Оксана Юріївна Хвостенко?; Černigov, 27 novembre 1977) è un'ex biatleta ucraina.

BiografiaModifica

In Coppa del Mondo ottenne il primo risultato di rilievo[1] il 7 dicembre 1996 a Östersund (80ª), il primo podio il 28 febbraio 1999 a Lake Placid (2ª) e la prima vittoria il 21 gennaio 2007 a Pokljuka.

In carriera prese parte a tre edizioni dei Giochi olimpici invernali, Salt Lake City 2002 (29ª nell'individuale), Torino 2006 (49ª nella sprint, non conclude l'inseguimento, 20ª nell'individuale, 11ª nella staffetta) e Vancouver 2010 (11ª nella sprint, 22ª nell'inseguimento, 29ª nella partenza in linea, 8ª nell'individuale, 8ª nella staffetta), e a sette dei Campionati mondiali, vincendo quattro medaglie.

Una quinta medaglia iridata era stata inizialmente assegnata alla squadra ucraina composta da Valentyna Semerenko, Vita Semerenko, Olena Pidhrušna e Oksana Chvostenko ai Mondiali di Chanty-Mansijsk 2011, ma in seguito venne revocata a causa della squalifica per doping proprio della Chvostenko, che aveva assunto efedrina[2]. L'atleta si è giustificata sostenendo che l'assunzione era stata involontaria: l'efedrina era contenuta in un medicinale. La scarsa quantità della sostanza dopante rinvenuta alle analisi ha indotto l'Unione Internazionale Biathlon a ritenere credibile la giustificazione e ha perciò squalificato la Chvostenko per un solo anno; dal termine della squalifica (12 marzo 2012) la sciatrice, che aveva già in precedenza annunciato il ritiro, non è più tornata alle gare[3].

PalmarèsModifica

MondialiModifica

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 9ª nel 2007
  • 6 podi (3 individuali, 3 a squadre[1]), oltre a quelli ottenuti in sede iridata e validi anche ai fini della Coppa del Mondo:
    • 2 vittorie (1 individuale, 1 a squadre)
    • 3 secondi posti (1 individuale, 2 a squadre)
    • 1 terzo posto (individuale)

Coppa del Mondo - vittorieModifica

Data Località Nazione Spec.
21 gennaio 2007 Pokljuka   Slovenia MS
7 gennaio 2009 Oberhof   Germania RL
(con Olena Pidhrušna, Valentyna Semerenko e Vita Semerenko)

Legenda:
MS = partenza in linea
RL = staffetta

NoteModifica

  1. ^ a b Dati parziali fino al 1994 per le prove individuali, fino al 1997 per le prove a squadre.
  2. ^ Francesco Paone, La squalifica dell'Ucraina dalla staffetta Mondiale costa carissimo, in Wintersport-news.it, 4 settembre 2011. URL consultato il 20 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 21 settembre 2013).
  3. ^ Francesco Paone, Oksana Khvostenko squalificata un anno, in Wintersport-news.it, 11 agosto 2011. URL consultato il 20 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 21 settembre 2013).
  4. ^ a b c d Gara valida anche ai fini della Coppa del Mondo.

Collegamenti esterniModifica