Apri il menu principale

Ol'ga Viluchina

biatleta russa
Ol'ga Viluchina
Vladimir Putin and Olga Vilukhina 24 February 2014 cropped.jpg
Ol'ga Viluchina nel 2014
Nazionalità Russia Russia
Altezza 172 cm
Peso 65 kg
Biathlon Biathlon pictogram.svg
Palmarès
Mondiali 0 0 1
Mondiali juniores 0 1 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 1 febbraio 2018

Ol'ga Gennad'evna Viluchina (cirillico Ольга Геннадьевна Вилухина; Mežgor'e, 22 marzo 1988) è una biatleta russa.

BiografiaModifica

Nata a Mežgor'e, in Coppa del Mondo ha esordito il 28 marzo 2009 a Chanty-Mansijsk (15ª) e ha ottenuto la prima vittoria, nonché primo podio, il 15 dicembre 2011 a Hochfilzen.

In carriera ha preso parte a un'edizione dei Giochi olimpici invernali, Soči 2014 (2ª nella sprint, 7ª nell'inseguimento, 21ª nella partenza in linea, 2ª nella staffetta, 4ª nella staffetta mista), e a due dei Campionati mondiali, vincendo una medaglia.

Nell'ambito delle inchieste sul doping di Stato in Russia, il 27 novembre 2017 il Comitato Olimpico Internazionale ha accertato una violazione delle normative antidoping da parte della Viluchina in occasione delle Olimpiadi di Soči, annullando conseguentemente i risultati ottenuti e proibendole di partecipare a future edizioni dei Giochi olimpici[1][2]. Il 1º febbraio 2018 il Tribunale Arbitrale dello Sport ha sentenziato di rimandare l'esame del ricorso presentato dalla Viluchina contro tale decisione[3].

PalmarèsModifica

MondialiModifica

Mondiali junioresModifica

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 5ª nel 2014
  • 10 podi (3 individuali, 7 a squadre), oltre a quello ottenuto in sede iridata e valido per la Coppa del Mondo:
    • 3 vittorie (a squadre)
    • 3 secondi posti (1 individuale, 2 a squadre)
    • 4 terzi posti (2 individuali, 2 a squadre)

Coppa del Mondo - vittorieModifica

Data Località Nazione Specialità
15 dicembre 2011 Hochfilzen   Austria MX
(con Ol'ga Zajceva, Aleksej Volkov e Anton Šipulin)
4 gennaio 2012 Oberhof   Germania RL
(con Anna Bogalij-Titovec, Svetlana Slepcova e Ol'ga Zajceva)
25 novembre 2012 Östersund   Svezia MX
(con Ol'ga Zajceva, Aleksej Volkov ed Evgenij Ustjugov)

Legenda:
RL = staffetta
MX = staffetta mista

NoteModifica

  1. ^ (EN) IOC sanctions five Russian athletes and publishes first full decision as part of the Oswald Commission findings, Comitato Olimpico Internazionale, 27 novembre 2017. URL consultato il 30 novembre 2017.
  2. ^ Doping, biathlon: via l'argento di Sochi 2014 alla Vilukhina, bronzo per Karin Oberhofer?, Gazzetta dello Sport, 27 novembre 2017. URL consultato il 30 novembre 2017.
  3. ^ (EN) The Court of Arbitration for Sport (CAS) delivers its decisions in the matter of 39 Russian athletes v/ the IOC: 28 appeals upheld, 11 partially upheld (PDF), Court of Arbitration for Sport, 1º febbraio 2018. URL consultato il 1º febbraio 2018.
  4. ^ Gara valida anche ai fini della Coppa del Mondo.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica