Ombre nel paradiso

film del 1986 diretto da Aki Kaurismäki

Ombre nel paradiso (Varjoja paratiisissa) è un film del 1986 scritto e diretto da Aki Kaurismäki.

Ombre nel paradiso
Ombrenelparadiso-Kaurismaki.png
Matti Pellonpää e Kati Outinen in una scena del film
Titolo originaleVarjoja paratiisissa
Lingua originalefinlandese, inglese
Paese di produzioneFinlandia
Anno1986
Durata74 min
Rapporto1,85:1
Generecommedia
RegiaAki Kaurismäki
SceneggiaturaAki Kaurismäki
ProduttoreMika Kaurismäki
Casa di produzioneVillealfa Filmproductions
FotografiaTimo Salminen
MontaggioRaija Talvio
ScenografiaHeikki Ukkonen e Pertti Hilkamo
CostumiTuula Hilkamo
TruccoLeena Kouhia
Interpreti e personaggi

Apre la cosiddetta "Trilogia dei perdenti",[1] che prosegue con Ariel (1988) e si conclude con La fiammiferaia (1990).

TramaModifica

Nikander ( Matti Pellonpää ) taciturno e solitario autista di camion per una azienda di raccolta rifiuti urbani conosce Ilona ( Kati Outinen ) cassiera di un supermercato e tra i due comincia una relazione. Licenziata ingiustamente Ilona ruba l'incasso al capo negozio ma Nikander la salva dalla polizia riportando la refurtiva al negozio. Per i modi timidi e strani di Nikander la relazione si interrompe dopo che Ilona ha trovato un nuovo lavoro come commessa. Nikander triste per la rottura una sera viene picchiato da due balordi e finisce in ospedale. Lì comprende l'affetto che prova per Ilona e scappa dall'ospedale per proporle una luna di miele a Tallin. Ilona accetta e Melartin amico e collega di Nikander li porta in camion al traghetto sovietico pronto a salpare.

Colonna sonoraModifica

Il film contiene musiche di Nardis, Hank Mitzell, Pentii Kosken Trio, Topi Sorsakoski & Agents, Albert Collins, Safka, John Lee Hooker, Elmore James, Antti Ortamo, Guty Cardenas e Marstio.

NoteModifica

  1. ^ Il Mereghetti - Dizionario dei Film 2008, Milano, Baldini Castoldi Dalai editore, 2007. ISBN 9788860731869 p. 2075

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema