Omloop Het Nieuwsblad 2016

Belgio Omloop Het Nieuwsblad 2016
Gent - Omloop Het Nieuwsblad, 27 februari 2016 (E18).JPG
Edizione71ª
Data27 febbraio
PartenzaGand
ArrivoGand
Percorso200,8 km
Tempo4h54'12"
Media40,95 km/h
Valida perUCI Europe Tour 2016
Ordine d'arrivo
PrimoBelgio Greg Van Avermaet
SecondoSlovacchia Peter Sagan
TerzoBelgio Tiesj Benoot
Cronologia
Edizione precedenteEdizione successiva
Omloop Het Nieuwsblad 2015Omloop Het Nieuwsblad 2017

L'Omloop Het Nieuwsblad 2016, settantunesima edizione della corsa e valida come evento dell'UCI Europe Tour 2016 categoria 1.HC, si svolse il 27 febbraio 2016 su un percorso di 200,8 km.

È stata vinta dal belga Greg Van Avermaet, con il tempo di 4h54'12", alla velocità media di 40,95 km/h, che ha battuto in una volata a cinque l'allora campione del mondo slovacco Peter Sagan, arrivato secondo, e il belga Tiesj Benoot, piazzatosi terzo.

PercorsoModifica

La Omloop Het Nieuwsblad inizia a Gand, nelle Fiandre orientali, e si dirige a sud della provincia verso le Ardenne fiamminghe, con numerose salite brevi, prima di tornare a Gand.

Con 200 chilometri da effettuare e tredici Gran Premi della Montagna nella zona collinare, il percorso è impegnativo e faticoso. Inoltre, ci sono tredici tratti di pavé. La gara presenta una nuova salita, Boembekeberg, che sostituisce il Molenberg, impraticabile a causa di lavori stradali.

Per quel che concerne i muri, si partirà dopo 59 chilometri di gara con il Leberg e si concluderà con il Boembeke, posto a circa 32 chilometri dalla conclusione. Presente anche e soprattutto il Kappelmuur, o Muro di Grammont, che malgrado sia posto lontano dal traguardo, darà molto spettacolo.

Squadre e corridori partecipantiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Partecipanti alla Omloop Het Nieuwsblad 2016.

Sono venticinque le formazioni al via della corsa, dodici appartenenti alla categoria World Tour, tredici UCI Professional Continental Team e una UCI Continental Team.

N. Cod. Squadra
1-8 TNK   Tinkoff
11-18 EQS   Etixx-Quick Step
21-28 LTS   Lotto-Soudal
31-38 ALM   AG2R La Mondiale
41-48 BMC   BMC Racing Team
51-58 FDJ   FDJ
61-68 IAM   IAM Cycling
71-78 OGE   Orica-GreenEDGE
81-86 KAT   Team Katusha
91-98 TLJ   Team Lotto NL-Jumbo
101-108 SKY   Team Sky
111-118 TFS   Trek-Segafredo
121-128 BOA   Bora-Argon 18
N. Cod. Squadra
131-138 CCC   CCC Sprandi Polkowice
141-148 COF   Cofidis, Solutions Crédits
151-158 DEN   Direct Énergie
161-168 FVC   Fortuneo-Vital Concept
171-178 NIP   Nippo-Vini Fantini
181-188 ONE   ONE Pro Cycling
191-198 ROP   Roompot Oranje Peloton
201-208 STH   Southeast-Venezuela
211-218 SSG   Stölting Service Group
221-228 TVB   Topsport Vlaanderen-Baloise
231-238 WGG   Wanty-Groupe Gobert
241-248 WIL   Veranda's Willems Cycling Team

Ordine d'arrivo (Top 10)Modifica

Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Greg Van Avermaet BMC 4h54'12"
2   Peter Sagan Tinkoff s.t.
3   Tiesj Benoot Lotto-Soudal s.t.
4   Luke Rowe Sky s.t.
5   Alexis Gougeard AG2R La M. a 6"
6   Jens Debusschere Lotto-Soudal a 9"
7   Adrien Petit Direct É. s.t.
8   Edward Theuns Trek s.t.
9   Jasper Stuyven Trek s.t.
10   Matthieu Ladagnous FDJ s.t.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica