OpenVMS

sistema operativo
OpenVMS
sistema operativo
OpenVMSlogin.png
SviluppatoreDigital Equipment Corporation
FamigliaDEC OS
Release iniziale (25 ottobre 1977)
Release corrente8.4 (21 giugno 2010)
Tipo licenzaSoftware proprietario
Sito webwww.hp.com/go/openvms

OpenVMS (Open Virtual Memory System o originariamente solo VMS) è un sistema operativo sviluppato per server e computer basati su architetture VAX o Alpha sviluppate da Digital Equipment Corporation di Maynard, Massachusetts (attualmente di proprietà di Hewlett-Packard). Dopo lo sviluppo iniziale, è stato portato anche su macchine basate sull'architettura Intel Itanium.

CaratteristicheModifica

OpenVMS è un sistema operativo multiutente multiprocessore dotato di memoria virtuale sviluppato specificatamente per processi in ambito aziendale e per impieghi real time. Dotato di un'estrema affidabilità è in grado di distribuire, attraverso la configurazione cluster, i processi in diverse zone geografiche in modo da poter sopravvivere anche in caso di guasti, rotture o disastri naturali in una delle sedi di elaborazione.

OpenVMS fu commercializzato con una serie di caratteristiche che ora sono considerate fondamentali nei sistemi ad alte prestazioni. Le principali sono:

  • Gestione delle reti locali integrata (in origine DECnet poi anche TCP/IP)
  • Multiprocessing simmetrico, asimmetrico e NUMA
  • Sistema operativo in grado di distribuire le elaborazioni su più computer tramite LAN e geograficamente in luoghi diversi tramite WAN
  • Un file system distribuito ad alta affidabilità (Files-11) che consente la copia multipla dello stesso file.
  • Un file-system e database integrato (RMS-32 e RDB). Rdb in seguito è stato acquistato da Oracle.
  • Supporto basilare per praticamente qualsiasi linguaggio di programmazione.
  • Procedure di chiamata standard per permettere l'interoperabilità tra i vari linguaggi.
  • Un sofisticato linguaggio di shell chiamato DCL (DIGITAL Command Language)
  • Suddivisione logica dell'Hardware multiprocessore
  • Altissimo livello di sicurezza. È certificato dal DoD per diversi livelli.
  • Lo stesso sistema operativo può gestire dal singolo computer a diversi centri di elaborazione dati.

VersioniModifica

Esiste la versione FreeVMS rilasciata sotto licenza GPL e una versione con la GUI sperimentale KDE.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica