Operazione Red Dawn

Operazione Red Dawn
parte della guerra d'Iraq
SaddamSpiderHole.jpg
Samir Al-Jasim, un iracheno ed interprete dell'esercito americano, estrae Saddam Hussein dal suo nascondiglio (un buco di ragno), mentre alcuni soldati lo tengono sotto tiro
Data13 dicembre 2003
LuogoAd-Dawr, Iraq
EsitoVittoria americana e successiva cattura di Saddam Hussein
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
600 soldati3 (Saddam e due guardie del corpo)
Perdite
nessuno3 catturati (Saddam e due guardie del corpo)
Voci di operazioni militari presenti su Wikipedia

L'operazione Red Dawn (Alba Rossa) è stata un'operazione militare condotta il 13 dicembre 2003 nella città di Ad-Dawr, in Iraq, conclusasi con la cattura dell'ex-dittatore iracheno Saddam Hussein. L'operazione prende il nome dell'omonimo film del 1984, diretto da John Milius ed interpretato da Patrick Swayze.

OperazioneEdit

Reazione internazionaleEdit

Accuse di abusi sul prigionieroEdit

Stato del prigionieroEdit

Hussain venne catturato il 13 dicembre del 2003 in un villaggio nelle vicinanze di Tikrīt, fu processato e, infine, impiccato il 30 dicembre del 2006.

  Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra