Opuscolo

Stampato composto da un numero limitato di pagine

Un opuscolo è uno stampato composto da un numero limitato di pagine (8/16, fino a un massimo di 100), solitamente rilegato in brossura e con una veste editoriale economica. Tradizionalmente è destinato alla trattazione di un singolo argomento specifico o a carattere d'occasione (per nozze, in morte). Spesso è un estratto da pubblicazioni periodiche.

Oggi il suo maggiore utilizzo è nella comunicazione pubblicitaria (di attività commerciali, eventi ed altro), dove con termine importato dalla lingua francese è detto brochure, raccogliendo in uno spazio limitato immagini e testi particolarmente significativi per lo scopo promozionale prefissato[1].

DescrizioneModifica

La brochure è uno strumento di marketing aziendale utilizzato per promuovere un'offerta di prodotti o servizi. È uno strumento che viene utilizzato per far circolare informazioni sul prodotto o servizio. Una brochure è come una rivista ma con le immagini del prodotto o del servizio che il marchio sta promuovendo. A seconda dei vari aspetti, esistono diversi tipi di brochure, vale a dire: brochure con piegatura a cancello, brochure con piegatura, brochure a tre ante e brochure con piegatura a Z.

Gli opuscoli vengono distribuiti in molti modi diversi: come inserti di giornale, consegnati personalmente, per posta o inseriti negli scaffali dei depliant in luoghi ad alto traffico, specialmente nelle zone turistiche. Possono essere considerati come letteratura grigia[2]. Un opuscolo è solitamente piegato e include solo informazioni sintetiche di carattere promozionale. Solitamente è composto da diversi fogli di carta con una copertina in cartoncino e rilegati con graffette, spago o rilegatura in plastica. Al contrario, un singolo pezzo di carta non piegato viene solitamente chiamato inserto, volantino o bollettino.

 
Modalità flip per sfogliare gli opuscoli digitali (creato in PDF o HTML5)

Gli opuscoli disponibili in formato elettronico sono chiamati e-brochure. Questo formato ha l'ulteriore vantaggio di una distribuzione illimitata e di risparmi sui costi di stampa e distribuzione rispetto alle tradizionali brochure cartacee[3]. Lo svantaggio è che, se non è costruita in HTML e CSS in modo responsive ma per esempio in PDF e progettata come se dovesse essere stampata, la lettura a schermo soprattutto su dispositivi mobili risulta scomoda perché l'utente è costretto a zoomare avanti e indietro e fare scrolling orizzontali per poter leggere l'intero opuscolo. Adobe per ovviare a questo problema ha creato la modalità Liquid che adatta i PDF ai dispositivi mobili.[4][5]

I tipi più comuni di opuscoli a foglio singolo sono il bi-fold (un foglio singolo stampato su entrambi i lati e piegato a metà) e il tri-fold (uguale, ma piegato in tre). Una brochure a doppia piegatura risulta in quattro pannelli (due pannelli su ciascun lato), mentre una piegatura tripla risulta in sei pannelli (tre pannelli su ciascun lato)[6].

Sono possibili altre disposizioni di piegatura per brochure: il metodo a fisarmonica o "z-fold", il metodo "c-fold", ecc. I fogli più grandi, come quelli con mappe dettagliate o ampie pagine di foto, sono piegati in quattro, cinque o sei pannelli.

Gli opuscoli booklet sono costituiti da più fogli per lo più pinzati a punto metallico, pinzati sul bordo piegato o rilegati a brossura come un libro tascabile e risultano in otto o più pannelli.

StampaModifica

 
Quadricromia

Gli opuscoli vengono spesso stampati in quadricromia su carta spessa e lucida per dare un'impressione di qualità. Le aziende possono stampare piccole quantità di brochure su una stampante per computer o su una stampante digitale, ma la stampa offset produce quantità maggiori a un costo per articolo inferiore.

Rispetto a un volantino, una brochure di solito utilizza carta di qualità superiore, più colori ed è piegata.

Opuscolo di marketingModifica

 
Opuscoli di marketing

Il termine "opuscolo di marketing" si riferisce a un piccolo documento, o opuscolo, che descrive e promuove vari prodotti o servizi da commercializzare. Alcune aziende hanno sviluppato software di stampa per computer per generare opuscoli di marketing, che potrebbero essere disponibili per l'uso in una biblioteca pubblica[7][8]. Tuttavia, è comune per un'azienda avere una brochure di marketing preparata da un'azienda (o dipartimento) di stampa professionale che ha esperienza nella creazione di tali documenti, ad esempio uno studio grafico. Rispetto a un flyer o a un volantino "handbill" (un flyer dato a mano ad esempio dai promoters in strada o nei negozi), una brochure stampata di solito ha carta di qualità superiore e più colori, ed è piegata o pinzata alla giuntura.

Poiché l'obiettivo di una brochure di marketing è in genere quello di assistere nella vendita o nella distribuzione di prodotti e servizi, la formulazione nella brochure è spesso molto positiva, con "termini brillanti" per descrivere le caratteristiche e i vantaggi offerti. È improbabile che una brochure di marketing elenchi i principali reclami che i clienti hanno espresso sui prodotti, nel tentativo di evitare aspetti negativi su tali prodotti o servizi. Il focus è tipicamente sulla persuasione, per incoraggiare le persone a voler ottenere gli elementi descritti nell'opuscolo.

Il termine "opuscolo di marketing" ha molti decenni. Un esempio storico sono gli opuscoli di marketing delle automobilistiche della Ford Thunderbird del 1955[9].

Galleria d'immaginiModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàGND (DE4146704-8

NoteModifica

  1. ^ (EN) Pamphlets vs. Brochures - Understand the Difference, su Modern Litho. URL consultato il 1º settembre 2021.
  2. ^ (EN) Muzaffer Uysal e Daniel Fesenmaier, Communication and Channel Systems in Tourism Marketing, Routledge, 12 novembre 2012, ISBN 978-1-136-58697-2. URL consultato il 1º settembre 2021.
  3. ^ eBrochure benefits - eBrochures For Everyone (Page Turning Catalogues and Brochures), su web.archive.org, 15 giugno 2019. URL consultato il 1º settembre 2021 (archiviato dall'url originale il 15 giugno 2019).
  4. ^ F2innovation, Adobe, ecco la Liquid Mode per i PDF su smartphone, su Punto Informatico, 24 settembre 2020. URL consultato il 1º settembre 2021.
  5. ^ Modalità Liquid Mode — Guida di Acrobat per Android, su www.adobe.com. URL consultato il 1º settembre 2021.
  6. ^ Types of Brochures - Brochure Types, su web.archive.org, 12 aprile 2019. URL consultato il 1º settembre 2021 (archiviato dall'url originale il 12 aprile 2019).
  7. ^ (EN) Create more with Microsoft templates, su templates.office.com. URL consultato il 1º settembre 2021.
  8. ^ (EN) CorelDRAW Graphics Suite 2021 | Free Trial, su www.coreldraw.com. URL consultato il 1º settembre 2021.
  9. ^ (EN) TLT 11 Sales Brochure Color (12 Pages) For 1955 Ford Thunderbird (TLT11), su Larry's Thunderbird & Mustang Parts. URL consultato il 1º settembre 2021.