Apri il menu principale

Orazio Sola

allenatore di calcio e calciatore italiano
Orazio Sola
AC Perugia 1932-33 - Sola, Pangrazi, Nebbia II.jpg
Sola (a sinistra) al Perugia nella stagione 1932-1933, assieme a Pangrazi e Nebbia II.
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato 1941 - giocatore
1957 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1930-1931Bianco e Verde.svg Spilamberto? (?)
1933-1935Perugia60 (0)
19??-1941Stabia? (?)
Carriera da allenatore
1945-1946Avellino
1956-1957Pescara
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Orazio Sola (Bazzano, 13 aprile 1908 – ...) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo difensore.

CarrieraModifica

Dopo aver militato nell'A.C. Spilamberto fino al 1931[1], debutta in Serie B con il Perugia nella stagione 1933-1934, disputando con gli umbri due campionati cadetti per un totale di 60 presenze[2][3]. In seguito milita nello Stabia[4].

Terminata la carriera da calciatore, resta in Campania allenando l'Avellino nella prima stagione professionistica degli irpini nella Serie C 1945-1946[5]. Guida il Pescara nella stagione 1956-1957[6].

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Perugia: 1931-1932
Perugia: 1933-1934 (girone B)

NoteModifica

  1. ^ Elenco dei calciatori italiani autorizzati a cambiare società nella prossima stagione, da «Il Littoriale», 7 agosto 1931, p. 5
  2. ^ La Biblioteca del Calcio, 1933-1934, Geo Edizioni, p. 106.
  3. ^ La Biblioteca del Calcio, 1934-1935, Geo Edizioni, p. 106.
  4. ^ I giocatori di calcio autorizzati a cambiare società nella stagione 1941-42, da «Il Littoriale», 10 settembre 1941, p. 5.
  5. ^ Leondino Pescatore, Avellino che storia, 100 anni da Lupi: dal niente alla serie A, 3 volumi, Lps Editore, Avellino, dicembre 2012
  6. ^ Storia 1950-60 Archiviato il 24 aprile 2009 in Internet Archive. solopescara.com.