Apri il menu principale

Orchestra Castellina-Pasi

gruppo musicale italiano
Orchestra Castellina-Pasi
Orchestra Castellina.jpg
L'orchestra Castellina-Pasi in una foto degli anni settanta
Paese d'origineItalia Italia
GenereLiscio
Periodo di attività musicaleanni 1960 – in attività
EtichettaEdig
Sito ufficiale
Roberto Giraldi, in arte Castellina, mostra uno dei tre dischi d'oro conquistati dalla sua Orchestra.

L'Orchestra Castellina-Pasi è un'orchestra da ballo liscio, fondata alla metà degli anni sessanta da Roberto Giraldi (in arte Castellina) e Giovanni Pasi. Nel corso della sua attività ha conquistato tre volte il disco d'oro RCA per le vendite[senza fonte].

StoriaModifica

Roberto Giraldi iniziò la sua attività come fisarmonicista. L'incontro con il sassofonista Giovanni Pasi portò alla nascita della formazione "I Gai Romagnoli", poi più semplicemente "Castellina-Pasi".

Roberto Giraldi fu anche autore dei brani strumentali suonati, sia da solo (Tutto pepe, Il valzerone, Il campanello, Folle sentimento) che insieme all'autore faentino Carlo Ferrini, (Luna messicana, Gli amici della notte, Verde prateria). Quasi tutti i brani vennero editi fin dall'inizio dalle edizioni musicali Galletti Boston di Faenza e dalla RCA. Tra i brani divenuti più celebri troviamo Lupin (di Micalizzi-Migliacci) usato come sigla del cartone animato Le nuove avventure di Lupin III ed eseguito proprio dalla formazione di Castellina-Pasi, alla voce Irene Vioni.

Dopo la scomparsa di Giraldi nel 2000, l'Orchestra Castellina-Pasi continua ad esibirsi in tutta Italia portando avanti la tradizione del maestro Castellina con la produzione discografica legata alle Edizioni musicali Galletti Boston, la quale continua a produrre album con tale denominazione.

Dal 2012 la guida dell'Orchestra passa ad Elena Cammarone.

BibliografiaModifica

  • Federico Savini, "La zèt la vò balé!". Miti, paradossi e antropologia del Liscio Romagnolo, Blow Up, #188 gennaio 2014, Tuttle Edizioni.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica