Apri il menu principale

Le orchidee selvatiche in Italia comprendono 29 generi e 190 tra specie e sottospecie [1].

La quasi totalità delle specie sono piante geofite con l'eccezione di Liparis loeselii, Malaxis paludosa e Spiranthes aestivalis che possono essere considerate piante epifite in quanto si sviluppano su tappeti di muschi e sfagni o nelle torbiere.

Indice

AnacamptisModifica

BarliaModifica

CephalantheraModifica

ChamorchisModifica

CoeloglossumModifica

CorallorhizaModifica

CypripediumModifica

DactylorhizaModifica

EpipactisModifica

EpipogiumModifica

GennariaModifica

GoodyeraModifica

GymnadeniaModifica

HerminiumModifica

HimantoglossumModifica

LimodorumModifica

LiparisModifica

ListeraModifica

MalaxisModifica

NeotineaModifica

NeottiaModifica

NigritellaModifica

OphrysModifica

OrchisModifica

PlatantheraModifica

PseudorchisModifica

SerapiasModifica

SpiranthesModifica

TraunsteineraModifica

NoteModifica

  1. ^ GIROS, Orchidee d'Italia. Guida alle orchidee spontanee, Cornaredo (MI), Il Castello, 2009, ISBN 978-88-8039-891-2.
  2. ^ Croce A, Bongiorni L, De Vivo R, Fori S, Epipactis nordeniorum subsp. maricae, una nuova sottospecie dal Vulcano di Roccamonfina (Campania, Sud Italia), in Journal Europäischer Orchideen 2011; 43(4): 833-846.
  3. ^ a b c Romolini R & Soca R, New species in Ophrys (Orchidaceae) to the Italian and French Florae, in Journal Europäischer Orchideen 2011; 43 (4): 759-784.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica