Apri il menu principale

Ordine della Gloria

onorificenza dell'Unione Sovietica
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Ordine della Gloria (disambigua).
Ordine della Gloria
Орден Славы
Unione Sovietica
Unione Sovietica
TipologiaOrdine nazionale
Statuscessato
IstituzioneMosca, 8 novembre 1943
CessazioneMosca, 1991
GradiI Classe
II Classe
III Classe
Precedenza
Ordine più altoOrdine di Bogdan Chmel'nyc'kyj
Ordine più bassoOrdine del Servizio alla Patria nelle Forze Armate

L'Ordine della Gloria (in russo: Орден Славы) venne creato l'8 novembre 1943 ed è stato una decorazione dell'Unione Sovietica. Fu concesso a sottufficiali e soldati delle Forze Armate e ai sottotenenti dell'Aeronautica per il valore dimostrato di fronte al nemico.

StoriaModifica

L'Ordine della Gloria, che venne creato ricalcando la decorazione zarista dell'Ordine Imperiale di San Giorgio, era articolato in tre gradi. Un decorato inizialmente riceveva il terzo grado e poteva essere promosso successivamente ai gradi superiori avendo compiuto altri atti di valore. Chi giungeva a ricevere i tre gradi dell'Ordine era detto polniy kavaler ordenov slavy (Cavaliere dell'Ordine della Gloria). Coloro che raggiunsero il grado di Cavaliere furono circa 2500, tra cui quattro donne.

L'Ordine della Gloria cessò di esistere con lo scioglimento dell'Unione Sovietica. Nel 2000 venne invece ricostituito l'Ordine di San Giorgio.

InsegneModifica

  • La medaglia dell'Ordine era una stella a cinque punte con un disco centrale: stella d'oro con disco d'oro per il Primo Grado, stella d'argento con disco dorato per il Secondo Grado e stella d'argento con disco d'argento per il Terzo Grado.

Nel disco centrale era rappresentata la Torre Spasskaya del Palazzo del Cremlino sovrastata da una stella rossa a cinque punte. In basso in campo rosso la scritta Slava (Gloria). Sul retro la scritta in alfabeto cirillico CCCP (URSS) posta all'interno di un anello.

  • Il nastro dell'Ordine era arancione con tre bande nere, uguale a quello della Croce di San Giorgio e venne chiamato Nastro di San Giorgio.
Prima Classe Seconda Classe Terza Classe
     
Nastro
     

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica