Apri il menu principale
Ordine della libertà
Ordem da Liberdade
Chain of order of liberty of portugal.jpg
Gran collare dell'Ordine
Portogallo
Repubblica Portoghese
TipologiaOrdine
Statusattivo
CapoMarcelo Rebelo de Sousa
IstituzioneLisbona, 1976
Primo capoAntónio Ramalho Eanes
GradiGran collare
gran croce
grand'ufficiale
commendatore
ufficiale
cavaliere
Precedenza
Ordine più altoOrdine dell'infante Dom Henrique
Ordine più bassoOrdine al merito
PRT Order of Liberty - Knight BAR.png
Nastro dell'ordine

L'Ordine della libertà è un ordine cavalleresco portoghese.

Indice

StoriaModifica

La creazione dell'Ordine della libertà è il risultato di un evento storico di enorme importanza per il Portogallo, la rivoluzione del 25 aprile 1974. È stato creato con il chiaro obiettivo di ringraziare coloro che si sono distinti nella difesa degli ideali rivoluzionari più costosi.

Il decreto legge nº 709-A/76, del 4 ottobre, legge che stabilisce l'Ordine, dichiara che l'Ordine debba essere concesso "per premiare una serie di meriti civici notevoli: i cittadini nazionali o stranieri che si sono distinti per il loro amore per la libertà e la loro devozione alla causa dei diritti umani e della giustizia sociale, in particolare nella difesa degli ideali repubblicani e democratici."

È stato, quindi, creato un nuovo ordine, destinato a premiare i servizi rilevanti per la causa della democrazia e della libertà. Sono stati premiati con tale Ordine i militari che hanno portato alla Rivoluzione dei garofani e tanti personaggi che si sono distinti per la difesa dei diritti umani.

In una successiva legislazione organica sono state leggermente modificate le finalità dell'Ordine della libertà, usato ora per premiare i valori della civiltà, della dignità umana e della libertà.

ClassiModifica

L'Ordine dispone delle seguenti classi di benemerenza a dei post nominali qui indicati tra parentesi:

  • gran collare (GCollL)
  • gran croce (GCL)
  • grand'ufficiale (GOL)
  • commendatore (ComL)
  • ufficiale (OL)
  • cavaliere (CavL o DamL)
Nastri
Cavaliere Ufficiale Commendatore
Grand'ufficiale Gran croce Gran collare

InsegneModifica

Il nastro è bianco con bordi gialli.

Insigniti notabiliModifica

 
Gran croce dell'ordine

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Portogallo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Portogallo