Ordine di Santa Caterina la Grande Martire

Ordine di Santa Caterina la Grande Martire
Орден Святой великомученицы Екатерины
StEkaterinaRF1.png
StEkaterinaRF2.png
Russia
Federazione Russa
TipologiaOrdine cavalleresco statale
Statusattivo
IstituzioneMosca, 3 maggio 2012
Precedenza
Ordine più altoOrdine al merito per la Patria
Ordine più bassoOrdine di Alexander Nevsky
Order Saint Catherine.png
Nastro dell'ordine

L'ordine di Santa Caterina Martire (in russo: О́рден Свято́й великому́ченицы Екатери́ны?, traslitterato: Orden Svjatoj Velkomučenicy Ekateriny) è un ordine cavalleresco della Federazione Russa. È stato fondato il 3 maggio 2012 ed è stato assegnato per la prima volta lo stesso giorno.

AssegnazioneModifica

L'Ordine viene assegnato per lo straordinario contributo al mantenimento della pace, delle attività umanitarie e caritatevoli e della conservazione del patrimonio culturale.

InsegneModifica

  • Il nastro è rosso scarlatto bordato a tratti in bianco.

InsignitiModifica

  1. Ilina Liudmila (3 maggio 2013) - Superiora del convento di San Nicola a Malojaroslavec nella diocesi di Kaluga della Chiesa ortodossa russa
  2. Nina Nikitichna Perekhozhie (3 maggio 2013) - Responsabile sanitaria
  3. Eduard von Falz-Fein (30 settembre 2012) - Filantropo
  4. Natalia Sarganova (11 febbraio 2013) - Genitore adottivo di Tula
  5. Naina Iosifovna Yeltsina (14 marzo 2017) - Già consorte del presidente della Federazione Russa
  6. Natalia Dmitrievna Solzhenitsyna (17 luglio 2019) - Presidente del fondo di beneficenza "Aleksandr Solženicyn"

Altri progettiModifica