Apri il menu principale
Territorio degli Oretani

Gli Oretani furono un popolo pre-romano, iberico o celtico, stanziato nella penisola iberica (la romana Hispania), in Estremadura, La Mancia, Andalusia orientale e Murcia. Alcuni credono che siano stati di lingua iberica, altri che fossero Celti, simili ai Celtiberi.

StoriaModifica

I loro principali siti archeologici sono quelli di Oreto e Zuqueca e di Cerro de las Cabezas.

L'Oretania, il territorio degli Oretani, si trovava nella parte orientale della Sierra Morena, che comprendeva buona parte della provincia di Ciudad Real tranne l'estremo occidentale, la parte settentrionale della provincia di Jaén, la metà occidentale della provincia di Albacete e l'anello meridionale della provincia di Cuenca. Le città principali della zona sono Linares, Úbeda/Baeza, La Carolina, Montiel, Valdepeñas ed Almagro.

Altri progettiModifica

  Portale Celti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Celti