Organizzazione centrale per una pace duratura

L'Organizzazione centrale per una pace duratura o Central Organisation for a Durable Peace fu un'istituzione internazionale istituita all'Aia, nei Paesi Bassi, nell'aprile 1915 per il conseguimento e il mantenimento della pace.

StoriaModifica

I suoi membri, costituiti da nove paesi europei e dagli Stati Uniti, aspiravano a una nuova diplomazia che ammetteva interventi militari contro paesi aggressivi. L'Organizzazione fu sciolta dopo il Trattato di Versailles del 28 giugno 1919[1]. Nell'Organizzazione erano coinvolti diversi pacifisti americani compresi Fannie Fern Andrews, Emily Greene Balch e William Isaac Hull.

NoteModifica

  1. ^ JB Duroselle, cfr. bibliografia

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENno98049705 · J9U (ENHE987007259522705171