Orlatura

Orlatura, detta anche orlo, è un termine utilizzato in araldica per indicare una bordatura diminuita e posta con distacco dai lembi dello scudo.[1]

Il termine è impiegato anche per indicare una disposizione di figure. Alcuni impiegano il termine cinta. L'orlo non va confuso con la filiera, che ha le stesse dimensioni ma è aderente ai lati dello scudo.

In Francia si usa anche il termine trescheur per indicare un orlo più stretto del normale che può presentarsi anche fiorito, controfiorito, doppio o in forma di corda attorcigliata. Un esempio classico di trescheur è quello presente nello stemma di Scozia, in cui è doppio e controfiorito. Spesso in Italia si usa il termine cinta, ma sarebbe opportuno sostituirlo in questi casi con orlatura diminuita o trescheur.

NoteModifica

  1. ^ Manno, p. 42.

BibliografiaModifica

  • Antonio Manno (a cura di), Vocabolario araldico ufficiale, Roma, Civelli, 1907.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica