Orso d'argento per il miglior regista

1leftarrow blue.svgVoce principale: Festival di Berlino.

L'Orso d'argento per il miglior regista (Silberner Bär/Beste Regie) è un premio cinematografico assegnato dalla giuria internazionale del Festival di Berlino al miglior regista dei film presentati in concorso.

Il riconoscimento è stato introdotto nell'edizione del 1956 mentre in quelle del 1969, 1970, 1971, 1973, 1974 e 1981 non è stato assegnato.[1]

Albo d'oroModifica

Anni 1950Modifica

 
Mario Monicelli, vincitore per tre volte dell'Orso d'argento come miglior regista

Anni 1960Modifica

Anni 1970Modifica

Anni 1980Modifica

Anni 1990Modifica

Anni 2000Modifica

Anni 2010Modifica

Anni 2020Modifica

Registi più premiatiModifica

Vincitori per Paese d'origineModifica

  Stati Uniti
10
  Francia
7
  Italia
6
  Regno Unito
5
  Germania
5
  Spagna
3
  Polonia
3
  Corea del Sud
2
  Georgia
2
  Giappone
2
  India
2
  Ungheria
2

NoteModifica

  1. ^ Prizes & Honours 1956, su berlinale.de, www.berlinale.de. URL consultato il 31 marzo 2017.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema