Ortaköy (Çorum)

Ortaköy è la capitale dell'omonimo distretto (in turco Ortaköy ilçesi) della provincia di Çorum, nella regione turca del mar Nero, e si trova a 57 Km dalla città di Çorum.

Ortaköy
ilçe belediyesi
Localizzazione
StatoTurchia Turchia
RegioneMar Nero
ProvinciaÇorum
DistrettoOrtaköy (Çorum)
Territorio
Coordinate40°16′59″N 35°16′01″E / 40.283056°N 35.266944°E40.283056; 35.266944 (Ortaköy)
Abitanti1 491 (2320)
Altre informazioni
Lingueturco
Prefisso+90(0)364
Fuso orarioUTC+2
Targa19
Cartografia
Mappa di localizzazione: Turchia
Ortaköy
Ortaköy

ClimaModifica

È caratterizzata da un clima mediterraneo con estate calda[1]

Sito archeologicoModifica

 
sito archeologico di Sapinuwa

Il più antico insediamento nell'area Ortaköy fu trovato sopra una collina nei pressi della città. Si tratta dei resti dell'antica città ittita di Sapinuwa del II millennio a.C. Sapinuwa dominava una fertile pianura ed era un insediamento importante sulla strada che portava ad Ḫattuša, 60 km ad ovest. Questa antica città era una delle residenze imperiali ittite ed un importante centro amministrativo, politico, religioso e militare dell'impero ittita. Il sito fu poi utilizzato come cimitero durante la dominazione romana.

Gli scavi iniziarono nel 1990 ad opera di archeologi turchi dell'università di Ankara. Il ritrovamenti più importanti furono un grande edificio in cui erano custodite centinaia di documenti amministrativi ittiti, incisi con scrittura cuneiforme su tavolette d'argilla.

NoteModifica

  1. ^ it.climate-data.org, https://it.climate-data.org/continent/asia/.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàJ9U (ENHE987007469889105171
  Portale Turchia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Turchia