Orzocco II de Lacon-Zori

Orzocco II
Giudice di Arborea
In carica c. 1100 - 1122
Nome completo Orzocco II de Lacon-Zori
Morte 1122
Dinastia Lacon-Zori
Padre Torbeno
Madre Anna de Lacon
Consorte Maria Orvu
Figli Comita I

Orzocco II, chiamato anche Onroco o Orsocorre (... – 1122), fu giudice del Regno di Arborea agli inizi del XII secolo.

BiografiaModifica

Era il figlio ed il successore di Torbeno e di Anna de Lacon.

In una pergamena sottoscritta da lui, alla nonna Nivata fu garantito il diritto di disporre dei due castelli di "Nurage Nigellu" e "Massone de Capras" che lei stessa fece costruire secondo i propri desideri. Lei li cedette al Sacro Romano Impero a patto che non fossero venduti. Ciò suggerisce il riconoscimento della sovranità dell'impero ad Arborea in quel periodo.[1]

La moglie di Orzocorre era Maria Orvu (od Orrù) e suo figlio, nonché successore, fu Comita I.

NoteModifica

  1. ^ Manno, nota 724.

FontiModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie