Apri il menu principale
Donizete
Donizete.JPG
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 180[1] cm
Peso 76[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 2006
Carriera
Squadre di club1
1987-1988 Volta Redonda 2+ (2)
1988-1989 São José 16 (3)[2][3]
1989-1990 Botafogo 15 (1)
1990-1995 UAG 167 (33)
1995-1996 Botafogo 24 (6)
1996 Verdy Kawasaki 14 (6)
1996-1997 Benfica 16 (7)
1997 Corinthians 21 (4)
1997-1998 Cruzeiro 0 (0)
1998-1999 Vasco da Gama 30 (8)
2000 Tigres UANL 10 (0)
2000-2001 Botafogo 17 (3)
2001-2002 Palmeiras 6 (1)
2002 UAG 16 (1)
2003 Vasco da Gama 15 (3)
2004-2005 UAG 8 (0)
2005 Macaé ? (0)
2006 Londrina ? (0)
Nazionale
1995-1998 Brasile Brasile 9 (2)
Palmarès
CONCACAF - Gold Cup.svg Gold Cup
Bronzo USA 1998
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 5 aprile 2009

Osmar Donizete Cândido, detto Donizete (Prados, 24 ottobre 1968), è un ex calciatore brasiliano, di ruolo attaccante.

Caratteristiche tecnicheModifica

Giocava come attaccante.[4] I suoi punti forti erano la rapidità e la capacità di finalizzare le azioni, abile nel svirgolare il pallone durante i sui tentativi di andare a rete colpendo il pallone al volo. Era soprannominato Pantera a causa del suo modo di festeggiare dopo una rete segnata.[5]

CarrieraModifica

ClubModifica

Cresciuto nel Volta Redonda, guadagnò una certa notorietà giocando nel Botafogo, dove ottenne anche la convocazione in Nazionale e vinse il Campeonato Brasileiro Série A, nel 1995. Insieme a Túlio Maravilha, formò una prolifica coppia d'attacco che aiutò la squadra a vincere il titolo nazionale. Nel 1997 Donizete fu messo sotto contratto dal Cruzeiro per giocare una sola partita, la finale della Coppa Intercontinentale in Giappone contro il Borussia Dortmund. Con il Vasco da Gama vinse la Coppa Libertadores 1998. In Messico, militò nell'UAG Tecos, onde dove vinse il campionato nazionale nel 1994. Al termine della carriera giocò per il Macaé Esporte, per cercare la promozione alla prima divisione del Campionato Carioca, obiettivo che però non venne raggiunto.

NazionaleModifica

Con la Nazionale di calcio del Brasile venne convocato alla CONCACAF Gold Cup 1998. In tutto ha collezionato 9 presenze con la maglia del Brasile.[4]

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Botafogo: 1990
UAG Tecos: 1993-1994
Botafogo: 1995
Corinthians: 1997
Botafogo: 1999
Vasco da Gama: 2004
Vasco da Gama: 1999

Competizioni internazionaliModifica

Vasco da Gama: 1998

IndividualeModifica

1995

NoteModifica

  1. ^ a b (PT) Donizete (Osmar Donizete Cândido), su futpedia.globo.com. URL consultato il 5 aprile 2009 (archiviato dall'url originale il 3 maggio 2009).
  2. ^ Presenze e reti relative al Campionato Paulista.
  3. ^ (PT) Atletas da Águia - Letra D, albertosimoes.com.br. URL consultato il 25 ottobre 2011 (archiviato dall'url originale il 6 luglio 2011).
  4. ^ a b (EN) Sambafoot - Donizete [collegamento interrotto], su en.sambafoot.com. URL consultato il 5 aprile 2009.
  5. ^ (PT) :: Museu de Esportes ::, su museudeesportes.sjc.sp.gov.br. URL consultato il 5 aprile 2009.

Collegamenti esterniModifica