Apri il menu principale
Osservatorio astronomico di Quito
Quito Observatory.JPG
OrganizzazioneEscuela Politécnica Nacional
Codice781
StatoEcuador Ecuador
LocalitàQuito
Coordinate0°12′53.8″S 78°30′09.3″W / 0.214944°S 78.502583°W-0.214944; -78.502583Coordinate: 0°12′53.8″S 78°30′09.3″W / 0.214944°S 78.502583°W-0.214944; -78.502583
Altitudine2 823 m s.l.m.
Fondazione1873
Sito e
Telescopi
Telescopio MerzRifrattore da 190 mm
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Ecuador
Osservatorio astronomico di Quito
Osservatorio astronomico di Quito

L'osservatorio astronomico di Quito (OAQ) è un osservatorio astronomico situato nel Parco Alameda a Quito, in Ecuador.

L'osservatorio astronomico di Quito (1873)

Fu costruito nel 1873, primo nell'America del sud, su iniziativa dell'allora presidente ecuadoriano Gabriel García Moreno. È l'unico presente in Ecuador ed è gestito dall'università "Escuela Politécnica Nacional". L'osservatorio, che svolge attività divulgative e al cui interno è presente un museo, è dotato di un telescopio rifrattore costruito da Jacob Merz con montatura equatoriale, 24 centimetri nel 1875 e di diversi strumenti per la meteorologia e la geodesia; una stazione meteorologica è infatti presente fin dalla fondazione dell'osservatorio e si occupa del monitoraggio del clima della capitale ecuadoriana.[1]

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENn85134136 · WorldCat Identities (ENn85-134136