Apri il menu principale

Osservatorio della Sierra Nevada

osservatorio astronomico
Osservatorio della Sierra Nevada
Telescopios OSN.jpg
L'osservatorio della Sierra Nevada
OrganizzazioneIstituto di astrofisica dell'Andalusia
CodiceJ86
StatoSpagna Spagna
Localitàloma de Dílar
Coordinate37°03′51.19″N 3°23′04.92″W / 37.064219°N 3.3847°W37.064219; -3.3847Coordinate: 37°03′51.19″N 3°23′04.92″W / 37.064219°N 3.3847°W37.064219; -3.3847
Altitudine2 896 m s.l.m.
Fondazione1981
Sito
Telescopi
T150Telescopio Ritchey-Chrétien con configurazione di fuoco Nasmyth 1,5 m
T90Telescopio Ritchey-Chrétien con configurazione di fuoco Nasmyth 0,9 m
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Spagna
Osservatorio della Sierra Nevada
Osservatorio della Sierra Nevada
Asteroidi scoperti[1][2]: 4
136108 Haumea 7 marzo 2003

L'osservatorio della Sierra Nevada (in spagnolo: Observatorio de Sierra Nevada), a volte indicato tramite l'acronimo OSN, è un osservatorio astronomico spagnolo situato sulla loma de Dílar, nella cordigliera della Sierra Nevada, alle coordinate 37°03′51.19″N 3°23′04.92″W / 37.064219°N 3.3847°W37.064219; -3.3847 ad un'altitudine di 2.896 m s.l.m., gestito dall'Istituto di astrofisica dell'Andalusia. Il suo codice MPC è J86 Sierra Nevada Observatory.[3]

È stato inaugurato nel 1981 in sostituzione dell'ormai obsoleto osservatorio del Mojón del Trigo.

Il Minor Planet Center lo accredita per la scoperta di quattro asteroidi effettuate tra il 2003 e il 2008, tra cui Haumea la cui scoperta divenne oggetto di un contenzioso con il gruppo di lavoro dell'Osservatorio di Monte Palomar.

Pagine correlateModifica

NoteModifica

  1. ^ Lista alfabetica degli scopritori di asteroidi, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 2 dicembre 2016.
  2. ^ Dati aggiornati al 2 dicembre 2016. Nell'elenco appaiono solamente gli asteroidi con denominazione definitiva.
  3. ^ Lista dei codici degli osservatori, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 2 dicembre 2016.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Astronomia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronomia e astrofisica