Osservatorio di Cambridge

Osservatorio astronomico di Cambridge
Osservatorio di Cambridge
Cambridge Observatory Dome.jpg
La cupola del telescopio riflettore da 36"
Codice503
StatoRegno Unito Regno Unito
LocalitàCambridge
Coordinate52°12′48.6″N 0°05′39.84″E / 52.2135°N 0.0944°E52.2135; 0.0944Coordinate: 52°12′48.6″N 0°05′39.84″E / 52.2135°N 0.0944°E52.2135; 0.0944
Altitudinem s.l.m.
Fondazione1823
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Osservatorio di Cambridge
Osservatorio di Cambridge
portico dorico dell'ingresso principale dell'osservatorio di Cambridge
Il portico dorico dell'ingresso principale dell'osservatorio di Cambridge

L'osservatorio Cambridge è un osservatorio astronomico situato all'Università di Cambridge, in Inghilterra.

Fondato nel 1823[1] è oggi parte del sito dell'Istituto di Astronomia. Gli edifici originari ospitano la biblioteca dell'istituto, con una collezione di libri astronomici storici e moderni.[2]

L'osservatorio è costituito da una serie di telescopi ottici nel sito sulla strada Madingley nella zona ovest di Cambridge, piuttosto piccoli per gli standard moderni e soggetti ad inquinamento luminoso. Il telescopio da 36 pollici è ancora utilizzato per gli studi sulle velocità radiali stellari e gli storici telescopi Northumberland e Thorrowgood sono utilizzati nell'ambito delle attività di divulgazione al pubblico dell'Istituto. Più importante è il Mullard Radio Astronomy Observatory, costruito nel 1957 a pochi chilometri a sud-ovest.

Dal 1990 al 1998, la sede dell'Osservatorio Reale di Greenwich fu posta a Cambridge nella Greenwich House, poco a nord dell'Osservatorio.

NoteModifica

  1. ^ Stratton, F.J.M., "!The History of the Cambridge Observatories" Annals of the Solar Physics Observatory, Cambridge Vol. I, 1949.
  2. ^ Hurn, M, . "An English astronomical library: the case of the Cambridge Observatory" The Observatory, Vol. 124, No. 1178, pp. 37-46 (2004).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Astronomia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronomia e astrofisica