Apri il menu principale
Ossido ipomanganoso
Manganese(II)-oxide-xtal-3D-SF.png
Nome IUPAC
monossido di manganese
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareMnO
Massa molecolare (u)70,9374
Aspettopolvere o cristalli verdi
Numero CAS1344-43-0
Numero EINECS215-695-8
PubChem14940
SMILES
O=[Mn]
Proprietà chimico-fisiche
Densità (g/cm3, in c.s.)5,43
Solubilità in acquainsolubile
Temperatura di fusione1945 °C
Indicazioni di sicurezza

L'ossido ipomanganoso è un composto avente formula chimica MnO,[1] in cui il manganese presenta numero di ossidazione +2.

Indice

Presenza in naturaModifica

L'ossido ipomanganoso è presente in natura sotto forma di Ferro.

PreparazioneModifica

L'ossido ipomanganoso può essere preparato in laboratorio per riduzione di altri ossidi con idrogeno,[2] ad esempio:

MnO2 + H2 → MnO + H2O

Dal punto di vista industriale viene preparato per riduzione del diossido di manganese (MnO2) con idrogeno, monossido di carbonio (CO) o metano (CH4):[1]

MnO2 + CO → MnO + CO2

Può essere inoltre preparato attraverso il riscaldamento del carbonato di manganese (MnCO3):[3]

MnCO3 → MnO + CO2

Tale processo di calcinazione viene sviluppato in assenza di aria per prevenire la formazione di ossido manganico (Mn2O3).

ApplicazioniModifica

L'ossido ipomanganoso viene utilizzato in miscela con il solfato di manganese come fertilizzante e additivo alimentare. Per tale scopo si consumano ogni anno migliaia di tonnellate di MnO.[1]

Viene inoltre utilizzato come catalizzatore nei processi di produzione di alcol allilico, materiali ceramici, vernici e vetri colorati.

NoteModifica

  1. ^ a b c Arno H. Reidies "Manganese Compounds" Ullmann's Encyclopedia of Chemical Technology 2007; Wiley-VCH, Weinheim. DOI10.1002/14356007.a16_123
  2. ^ Greenwood, Norman N.; Earnshaw, Alan (1997). Chemistry of the Elements (2nd ed.). Butterworth–Heinemann. ISBN 0080379419
  3. ^ W.H. McCarroll (1994) Oxides- solid state chemistry, Encyclopedia of Inorganic chemistry Ed. R. Bruce King, John Wiley & Sons ISBN 0-471-93620-0

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia