Osvaldo Bailo

ciclista su strada italiano
Osvaldo Bailo
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Termine carriera 1947
Carriera
Squadre di club
1934Individuale
1935Wolsit
Bestetti
1936Legnano
Wolsit
1937Legnano
Urago
1938Bianchi
1939Bianchi
Girardengo
1940Gerbi
1941Viscontea
Gerbi
1942-1943Viscontea
1944Individuale
1945Gestri
1946Girardengo
Gestri
1947Welter
 

Osvaldo Bailo (Serravalle Scrivia, 12 settembre 1912Serravalle Scrivia, 28 febbraio 1997) è stato un ciclista su strada italiano. Professionista tra il 1934 ed il 1947.

CarrieraModifica

Corse per diverse squadre italiane, distinguendosi come velocista e passista.

I principali successi da professionista li ottenne in alcune classiche italiane. Vestì la maglia rosa per due giorni al Giro d'Italia 1940. Fu secondo al Giro di Lombardia 1940, vinto da Gino Bartali, terzo al Giro di Lombardia del 1938 ed alla Milano-Sanremo del 1939.

PalmarèsModifica

  • 1934 (individuale, una vittoria)
Alessandria-Fegino
  • 1935 (Wolsit, una vittoria)
2ª tappa G.P du "Journal de Nice"
  • 1937 (Legnano & Urago, due vittorie)
Giro di Romagna
Coppa Guttalin
  • 1938 (Bianchi, due vittorie)
Coppa Zucchi
Trofeo dell'Impero
  • 1940 (Gerbi, una vittoria)
Giro dell'Emilia
  • 1941 (Viscontea & Gerbi, tre vittorie)
Campionati italiani, Prova in linea Indipendenti
Giro delle Marche
G.P. di Ancona
  • 1942 (Viscontea, due vittorie)
Giro del Lazio
Circuito del Lario
  • 1946 (Girardengo & Gestri, due vittorie)
Coppa Bernocchi
Nordwest-Schweizer-Rundfahrt

PiazzamentiModifica

Grandi GiriModifica

1934: ritirato (3ª tappa)
1935: ritirato (9ª tappa)
1936: ritirato (6ª tappa)
1938: ritirato (3ª tappa)
1940: ritirato (8ª tappa)

Classiche monumentoModifica

1933: 62º
1937: 6º
1938: 8º
1939: 3º
1940: 11º
1941: 16º
1942: 10º
1943: 9º
1946: 8º
1947: 5º
1936: 8º
1938: 3º
1939: 4º
1940: 2º
1941: 21º
1942: 7º
1946: 6º

Collegamenti esterniModifica