Otite media acuta necrotica

Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Otite media acuta necrotica
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-9-CM381 e 382
ICD-10H65 e H67

Per otite media acuta necrotica si intende una delle infiammazioni a carico dell'orecchio medio, si differenzia dagli altri tipi per via dell'ampia necrosi dei tessuti.

EpidemiologiaModifica

Colpisce prevalentemente gli infanti di entrambi i sessi, si sviluppa come complicanza di malattie febbrili.

SintomatologiaModifica

I sintomi e i segni clinici presentano cattivo odore, diminuzione dell'udito, ampie necrosi.

EziologiaModifica

La causa è da imputarsi ad un'infezione da streptococco beta-emolitico.

TerapieModifica

La terapia consiste nella somministrazione di gammaglobuline e si deve effettuare una bonifica del condotto uditivo esterno. Una volta in via di guarigione spesso si sviluppa una timpanosclerosi, ovvero l'ispessimento fibroso e la retrazione della membrana timpanica con coinvolgimento della catena ossiculare, ne consegue il trattamento esclusivamente di tipo chirurgico.

BibliografiaModifica

  • Antonio Quaranta, Fiorella Raffaella, Manuale di otorinolaringoiatria, Milano, McGraw-Hill, 1998, ISBN 88-386-2346-5.

Voci correlateModifica

  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina