Ottone I di Brunswick-Harburg

aristocratico tedesco
Ottone I
Herzog Otto I. von Braunschweig und Lüneburg.jpg
Duca di Brunswick-Lüneburg
Principe di Lüneburg
In carica 1520 - 1527
(con Ernesto I)
Predecessore Enrico
Successore Ernesto I
Signore di Harburg
In carica 1527 - 1549
Predecessore Titolo creato
Successore Ottone II
Nascita 24 agosto 1495
Morte Harburg, 11 agosto 1549
Casa reale Welfen
Padre Enrico, duca di Brunswick-Lüneburg
Madre Margherita di Sassonia
Consorte Meta von Campe
Figli Ottone
Susanna

Ottone I di Brunswick-Harburg (24 agosto 1495Harburg, 11 agosto 1549) fu duca di Brunswick-Lüneburg. Governò il Principato di Lüneburg dal 1520 al 1527 e successivamente fu signore di Harburg dal 1527 fino alla sua morte.

BiografiaModifica

Ottone, figlio primogenito di Enrico, duca di Brunswick-Lüneburg e Margherita di Sassonia nacque il 24 agosto 1495. Come i suoi fratelli Ernesto e Francesco, avendo studiato a Wittenberg, fu immediatamente influenzato delle idee riformiste di Martin Lutero e divenne per questo il principale sostenitore dell'introduzione della Riforma protestante nel Principato di Lüneburg. Quando suo padre fu esiliato in Francia per volere di Carlo V, Ottone si impossessò dei suoi domini e governò il pincipato insieme a suo fratello Ernesto. Poiché il principato era pesantemente indebitato, una delle priorità di Ottone durante il suo regno fu quella di risollevare le finanze. Sposò Meta von Campe, una donna al di sotto del suo rango, a cui fu offerto il titolo di Baronessa di Harburg.

Morì ad Harburg nel 1549, all'età di cinquantatré anni.

Matrimonio e discendenzaModifica

Nel 1527 Ottone sposò morganaticamente Meta von Campe, da cui ebbe sette figli:

  • Anna (1526–1527)
  • Ottone (1527)
  • Ernesto (1527–1540)
  • Ottone (1528–1603), Signore di Harburg
  • Federico (1530–1533)
  • Margherita (1532–1539)
  • Susanna (1536–1581)

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN25414397 · GND (DE119519135 · CERL cnp00558080 · WorldCat Identities (ENviaf-25414397
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie