Out of the Blue (serie televisiva 1979)

serie televisiva statunitense
Out of the Blue
PaeseStati Uniti d'America
Anno1979
Formatoserie TV
Generesitcom
Stagioni1
Episodi12
Durata30 min
Lingua originaleinglese
Rapporto1,33 : 1
Crediti
IdeatoreThomas L. Miller, Robert L. Boyett
Interpreti e personaggi
MusicheCharles Fox
Casa di produzioneParamount Television
Prima visione
Dal9 settembre 1979
Al16 dicembre 1979
Rete televisivaABC
Opere audiovisive correlate
OriginariaHappy Days
AltreMork & Mindy

Out of the Blue è una serie televisiva statunitense in 12 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di una sola stagione nel 1979. È nota soprattutto per il crossover con Mork & Mindy e per la controversia che circonda il suo status di spin-off di Happy Days.

TramaModifica

Random è un angelo custode in prova che viene assegnato a una famiglia e va a lavorare come insegnante in una scuola superiore.

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 12 1979

PersonaggiModifica

ProduzioneModifica

La serie, ideata da Thomas L. Miller e Robert L. Boyett, fu prodotta da Paramount Television[1] e girata negli studios della Paramount a Hollywood in California.[2] Nove episodi furono trasmessi al momento della cancellazione. Diverso materiale fu completato ma mai stato trasmesso.

RegistiModifica

Tra i registi della serie sono accreditati:[3]

La controversia sullo spin-offModifica

La controversia nasce dal fatto che il primo episodio della serie era stato trasmesso poco più di una settimana prima dell'episodio di Happy Days in cui Jimmy Brogan interpreta il personaggio di Random. L'osservatore televisivo Todd Fuller sostiene che a causa del fatto che l'episodio suddetto, Chachi Sells His Soul, era andato in onda in prima TV il 18 settembre 1979, Out of the Blue deve considerarsi un crossover. Secondo Fuller "l'episodio di Happy Days fu probabilmente uno strumento di promozione per Out of the Blue atto a rendere il personaggio di Random più noto".[4] Thom Holbrook, analista di crossover e spin-off televisivi, definisce Out of the Blue come uno spin-off e conclude: "L'intento dell'episodio era creare uno spin off. Il tono della puntata di Happy Days è incentrato sul personaggio e risulta tipico degli episodi pilota".[5]

DistribuzioneModifica

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 9 settembre al 16 dicembre 1979 sulla rete televisiva ABC.[1]

NoteModifica

  1. ^ a b Out of the Blue - Crediti compagnia, su imdb.com. URL consultato il 13 dicembre 2011.
  2. ^ Out of the Blue - Luoghi delle riprese, su imdb.com. URL consultato il 13 dicembre 2011.
  3. ^ Out of the Blue - Cast e credit completi, su imdb.com. URL consultato il 13 dicembre 2011.
  4. ^ Out of the Blue at sitcomsonline.com
  5. ^ Out of the Blue at Thom Holbrook's Spin-Offs and Crossovers Pages

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione