Apri il menu principale

Owen Young

economista statunitense

Owen Daniel Young (Stark, 27 ottobre 1874St. Augustine (Florida), 11 luglio 1962) è stato un economista statunitense che presiedette la commissione di discussione del piano Young, piano discusso nella seconda metà del 1929 e adottato nel gennaio 1930.

Secondo l'esperto, la Germania avrebbe dovuto pagare le riparazioni di guerra per altri 59 anni. Tuttavia, quando il piano da lui discusso entrò in vigore, in tutta Europa si stava manifestando la crisi finanziaria.

A Young si deve anche la creazione nel 1919 della Radio Corporation of America.[1]

NoteModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN45098619 · ISNI (EN0000 0000 8224 1318 · LCCN (ENn80149451 · GND (DE118808176 · BNF (FRcb10340199p (data)
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie