Apri il menu principale
Oxyaei o Ozuaei
Roman period tribes in Illyria and Lower Pannonia.png
L'Illirico al tempo della conquista romana
 
Nomi alternativiPopoli illirici
Luogo d'origineIllyricum meridionale
PeriodoAlmeno dal V secolo a.C. al I secolo d.C.
LinguaLingua illirica

Gli Oxyaei o Ozuaei erano una popolazione illirica menzionata da Appiano di Alessandria nel corso delle campagne militari di Ottaviano in Illirico (35-33 a.C.).[1] Sembra che formassero insieme con altri popoli un gruppo compatto nella parte dell'estremo sud-ovest dell'Illyricum. Alcuni di loro sopravvissero anche in seguito, come comunità del Conventus iuridicus di Narona. Erano pertanto insediate tra i fiumi Narenta e Drilo.[2]

NoteModifica

  1. ^ AppianoGuerre illiriche, X, 16.
  2. ^ Plinio il Vecchio, III, 143; Wilkes 1969, p. 49.

BibliografiaModifica

Fonti antiche
Fonti moderne
  • (EN) J.J. Wilkes, Studies in the roman province of Dalmatia, Durham, Durham University, 1962, Tesi.
  • (EN) J.J. Wilkes, Dalmatia, Londra, Routledge & K. Paul, 1969, History of the provinces of the Roman Empire, ISBN 978-0-7100-6285-7.