Ozark (serie televisiva)

serie televisiva statunitense
Ozark
Ozark (serie televisiva).jpg
Titolo originaleOzark
PaeseStati Uniti d'America
Anno2017 – in produzione
Formatoserie TV
Generedrammatico, thriller
Stagioni3
Episodi30
Durata52-80 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto2:1
Crediti
IdeatoreBill Dubuque, Mark Williams
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
MusicheDanny Bensi, Saunder Jurriaans
ProduttorePatrick Markey
Produttore esecutivoJason Bateman, Bill Dubuque, Mark Williams
Casa di produzioneAggerate Films, Media Rights Capital, Zero Gravity Management,

Headhunter Films
Man, Woman & Child Productions

Prima visione
Distribuzione originale
Dal21 luglio 2017
Alin corso
DistributoreNetflix
Distribuzione in italiano
Dal21 luglio 2017
Alin corso
DistributoreNetflix

Ozark è una serie televisiva statunitense che ha esordito il 21 luglio 2017 in tutti i paesi in cui il servizio on demand Netflix è disponibile.[1]

Il 15 agosto 2017 Netflix rinnova la serie per una seconda stagione di 10 episodi, uscita il 31 agosto 2018.[2][3]

Il 27 marzo 2020 esce la terza stagione, anch'essa composta da 10 episodi.

Viene successivamente annunciata la quarta ed ultima stagione, che sarà composta da 14 episodi, di cui non si conosce ancora la data di uscita.

TramaModifica

Marty, un consulente finanziario che vive con la propria famiglia a Chicago, ha un secondo lavoro molto particolare: riciclare denaro sporco per i cartelli della droga messicani. Tuttavia, quando le cose incominciano ad andare male, si trasferisce con la moglie Wendy e i due figli Charlotte e Jonah in un villaggio turistico nelle Ozark Mountains del Missouri, convincendo il boss messicano Del Rio che in tale luogo si possano riciclare facilmente grosse somme di denaro.

EpisodiModifica

Stagione Episodi Pubblicazione USA Pubblicazione Italia
Prima stagione 10 2017 2017
Seconda stagione 10 2018 2018
Terza stagione 10 2020 2020

Personaggi e interpretiModifica

Personaggi principaliModifica

  • Martin Byrde (stagioni 1-in corso), interpretato da Jason Bateman, doppiato da Massimo De Ambrosis. È un consulente finanziario che ricicla denaro sporco a Chicago per conto di un cartello della droga. Dopo il tradimento del suo socio è costretto a trasferirsi con la sua famiglia a Ozark per continuare a riciclare il denaro.

Personaggi ricorrentiModifica

RiconoscimentiModifica

La serie ha ricevuto diversi premi e nomination tra cui una nomination ai Golden Globe come Miglior Attore in una serie drammatica a Jason Bateman, un Premio Emmy a Julia Garner come miglior attrice non protagonista in una serie drammatica e altre nomination in multipli settori agli Screen Actors Guild Award, ai Primetime Emmy Awards, ai Writers Guild of America e ai People's choice Award.

NoteModifica

  1. ^ Elenco serie TV 2017: calendario partenze, su TVBLog, 25 maggio 2017. URL consultato il 1º settembre 2018 (archiviato dall'url originale il 3 novembre 2017).
  2. ^ (EN) Lesley Goldberg, Ozark Renewed for Season 2 at Netflix, su The Hollywood Reporter, 15 agosto 2017. URL consultato il 19 ottobre 2017.
  3. ^ Maria Laura Ramello, La seconda stagione di Ozark non sorprende, ma rassicura i vecchi fan, su Wired, 29 agosto 2018. URL consultato il 1º settembre 2018.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione