P-270 Moskit

P-270 Moskit
SS-22-N Sunburn
Moskit missile.jpg
La versione avio-lanciata delMoskit in esposizione al MASK-1999, Mosca
Descrizione
Tipoantinave
Sistema di guidainerziale
radar attiva
ProgettistaUnione Sovietica MKB Raduga
In servizio1984
Utilizzatore principaleNaval Ensign of Russia.svg Voenno-morskoj flot
Sviluppato dalP-120 Malakhit
Altre variantiKh-41
Peso e dimensioni
Peso4.150 kg
Lunghezza9,38 m
Larghezza2,1 m
Diametro0,8 m
Prestazioni
Gittata90 km (3M80)
120 km (3M80E)
240 km (3M80M)
Tangenza7 - 20 m
VelocitàMach 2,2
Velocità massimaMach 3
Fattore di carico>10
Motorea razzo
Testataconvenzionale
nucleare
dati tratti da:
Missile Defense Advocacy [1]
voci di missili presenti su Wikipedia

Il P-270 Moskit (in cirillico: П-270 Москит; nome in codice NATO: SS-N-22 Sunburn), anche conosciuto come 3M80, è un missile da crociera anti-nave supersonico[2] di fabbricazione sovietica, sviluppato dal Raduga Design Bureau negli anni '70 quale successore del P-120 Malakhit.

Progettato per neutralizzare unità di superficie a distanze che variano dai 90 ai 240 km, è in grado di trasportare testate sia convenzionali che nucleari ed è lanciabile da navi, sottomarini e lanciatori terrestri. È in grado inoltre di eseguire manovre evasive con carichi superiori ai 10G.

A causa dell'elevata segretezza del progetto le informazioni relative al missile furono sempre dubbie e frammentate, una situazione che indusse la NATO a designare erroneamente il P-80 Zubr con lo stesso nome in codice attribuito al Moskit.

Nel corso degli anni ne sono state sviluppate varie versioni tra cui alcune con gittata maggiorata, 3M80M e 3M82, ed una avio-lanciata denominata Kh-41 che equipaggia i Sukhoi Su-33 della marina russa e i Sukhoi Su-34. Ha riscosso un certo successo commerciale venendo esportato in Cina, Egitto, India ed Iran.[2]

Al 2021, il P-270 Moskit risulta in servizio attivo nelle forze armate della Federazione Russa, così come in numerose altre attorno al mondo.

VariantiModifica

  • 3M80 Malakhit: versione originale
  • 3M80E: versione da esportazione
  • 3M80M / 3M82: versione con gittata maggiorata
  • Kh-41: versione avio-lanciata, entrata in servizio nel 1993
  • 3M80MVE: versione cinese

UtilizzatoriModifica

PresentiModifica

PassatiModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica