Apri il menu principale

Pablo Nieto

pilota motociclistico spagnolo
Pablo Nieto
Pablo Nieto en el homenaje a su padre en Madrid el 16 de septiembre de 2017.jpg
Pablo Nieto (2017)
Nazionalità Spagna Spagna
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 1998 in classe 125
Stagioni dal 1998 al 2008
Miglior risultato finale
Gare disputate 158
Gare vinte 1
Podi 8
Punti ottenuti 747
Pole position 3
Giri veloci 5
 

Pablo Nieto Aguilar (Madrid, 4 giugno 1980) è un dirigente sportivo ed ex pilota motociclistico spagnolo, attuale team manager dello SKY Racing Team VR46.

Fa parte della famiglia di motociclisti spagnoli il cui capostipite è il pluricampione mondiale Ángel Nieto, suo padre, e di cui fanno parte anche Ángel Jr, suo fratello, e Fonsi Nieto, suo cugino.

CarrieraModifica

PilotaModifica

Tutta la sua carriera si è svolta nella categoria delle ottavo di litro e ha colto la sua prima e unica affermazione in un Gran Premio nel 2003 in occasione del GP del Portogallo correndo con il Master-MXOnda-Aspar Team.

Nel motomondiale 2006 ha corso nella classe 125, con il numero 22, nel team Multimedia Racing con una Aprilia RS 125 R. Sempre con lo stesso tipo di motocicletta ha gareggiato nel motomondiale 2007 spostandosi nel team Blusens Aprilia.

Nel motomondiale 2008 è passato ad utilizzare una KTM 125 FRR correndo in una squadra, il team Onde 2000, gestita dallo stesso Pablo Nieto insieme al fratello.

DirigenteModifica

Al termine della stagione 2008 ha annunciato il suo ritiro dalle competizioni per dedicarsi all'attività di team manager e seguire l'attività sportiva della sua squadra che, utilizzando una Ducati Desmosedici, ha fatto gareggiare nelle prime prove del motomondiale 2009 in MotoGP Sete Gibernau.
Nel 2013 è stato il direttore sportivo del team Calvo con il quale Maverick Viñales si è laureato campione in Moto3. Dal 2015 è il team manager dello SKY Racing Team VR46, team della Moto3[1]; dal 2017 il team gareggia anche in Moto2.

Risultati nel motomondialeModifica

1998 Classe Moto                             Punti Pos.
125 Aprilia 22 0
1999 Classe Moto                                 Punti Pos.
125 Derbi 22 19 Rit 18 22 Rit 16 12 Rit 22 17 Rit 17 12 Rit 9 15 23º
2000 Classe Moto                                 Punti Pos.
125 Derbi 15 11 11 Rit Rit 11 6 19 15 7 16 12 4 10 9 14 68 13º
2001 Classe Moto                                 Punti Pos.
125 Derbi 10 15 Rit NP Rit 6 Rit Rit Rit 18 Rit 14 16 20 Rit 14 21 24º
2002 Classe Moto                                 Punti Pos.
125 Aprilia Rit 5 Rit 6 3 8 7 Rit 5 Rit 4 5 4 5 3 3 145
2003 Classe Moto                                 Punti Pos.
125 Aprilia 7 5 Rit 5 3 17 2 6 5 Rit 1 5 8 9 Rit 7 148
2004 Classe Moto                                 Punti Pos.
125 Aprilia 4 9 7 6 3 8 7 3 Rit 4 4 Rit 6 Rit 15 4 138
2005 Classe Moto                                   Punti Pos.
125 Derbi 12 12 8 7 22 Rit 11 NE 5 10 16 8 13 Rit 18 20 10 64 13º
2006 Classe Moto                                   Punti Pos.
125 Aprilia 10 5 14 Rit 5 12 7 9 Rit Rit NE 9 Rit NP NP 7 66 13º
2007 Classe Moto                                     Punti Pos.
125 Aprilia 9 6 13 16 15 Rit 20 9 Rit 9 NE Rit Rit Rit 7 Rit 12 7 57 15º
2008 Classe Moto                                     Punti Pos.
125 KTM 18 5 Rit NP Rit Rit Rit Rit 20 14 NE 16 Rit Rit 18 13 14 9 25 21º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

NoteModifica

  1. ^ Migno e Fenati piloti 2015 del team VR46. Pablo Nieto manager, su motociclismo.it, 7 ottobre 2014. URL consultato il 14 giugno 2016.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica