Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Paganese Calcio 1926.

Paganese Calcio 1926
Stagione 2012-2013
AllenatoreItalia Gianluca Grassadonia
PresidenteItalia Raffaele Trapani
Lega Pro Prima Divisione9º nel girone B
Coppa Italia (TIM Cup)Primo Turno (perde contro la Nocerina 1-0)
Coppa Italia Lega ProFase a eliminazione diretta - Primo turno (perde contro il Latina 4-2 ai calci di rigore)
Maggiori presenzeCampionato: Calvarese, Scarpa, Fernandez (8)
Totale: Scarpa (10)
Miglior marcatoreCampionato: Scarpa (4)
Totale: Scarpa (4)
Maggior numero di spettatoricirca 1.500 vs Sorrento (16 / 09)
vs Catanzaro (23 / 09)
vs Pisa (14 / 10)
Minor numero di spettatoricirca 1.000 vs Gubbio
(30 settembre 2012)
Media spettatoricirca 1.375[1][2][3]

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Paganese Calcio 1926 nelle competizioni ufficiali della stagione 2012-2013.

Indice

StagioneModifica

La Paganese partecipa al girone B della Lega Pro Prima Divisione 2012-2013. All'esordio, in trasferta contro il Viareggio, perde 2-1.

Partecipa alla Coppa Italia in quanto partecipante ai play-off di Seconda Divisione nella stagione precedente, venendo eliminata nel derby, al primo turno contro la Nocerina, all'86 con il gol di Antonio Schetter.[4] Alla fine della partita, si sono registrati scontri violenti tra le due tifoserie, con tre arresti e cinque militari finiti all'ospedale.[5]

La Paganese partecipa anche alla Coppa Italia Lega Pro, ma anche in questa competizione esce al primo turno, perdendo contro il Latina per 4-2 ai calci di rigore.

Il derby di campionato tra Nocerina e Paganese del 28 ottobre 2012 si conclude con la vittoria della Paganese per 4-1 nella partita giocata sul neutro di Chieti a porte chiuse per motivi di ordine pubblico.[3] La Paganese torna a battere la Nocerina nel derby campano dopo 50 anni[6]

Maglie e sponsorModifica

Dal sito internet ufficiale della società[7]

  •   EcoSiders - Co-Sponsor
  •   Legea - Sponsor Tecnico
  •   Medical Equipment - Partner Ufficiale

MaglieModifica

Casa
Trasferta
Terza Divisa

Organigramma societarioModifica

Area direttiva

Dal sito internet ufficiale della società[8]

  •   Raffaele Trapani - Presidente:
  •   Francesco Marrazzo - Vice Presidente
  •   Alfonso Piccolo - Vice Presidente
  •   Antonio Buccino - Dirigente
  •   Teodosio Pepe - Dirigente
  •   Salvatore Marrazzo - Socio
  •   Alberto Mastellone - Socio
  •   Felice Santoriello - Socio
  •   Cosimo D'Eboli - Direttore Generale

Area organizzativa e legale

Dal sito internet ufficiale della società[9]

  •   Antonio Ferraioli - Segretario
  •   Manzo Alfonso - Resp. Amministrativo
  •   Desnapol S.r.l - Resp. Security
  •   Avv. Carlo De Martino - Ufficio Legale
  •   Avv. Christian Elettore - Ufficio Legale

Area comunicazione

Dal sito internet ufficiale della società[10]

  •   Carla Polverino - Responsabile Ufficio Stampa
  •   Valentino Amato - Portavoce Ufficio Stampa
  •   Fabio Cosentino - Ufficio Stampa
  •   Gianluca Pepe - Ufficio Stampa
  •   Roberto Tiano - Ufficio Stampa
  •   Alfonso Belsito - Ufficio Stampa
  •   Ufficio Stampa - Resp. Sito Internet
  •   Mirco Sorrentino - Fotografo Ufficiale
  •   Romano Sapere - Responsabile Marketing

Area tecnica

Dal sito internet ufficiale della società.[11]

  •   Gianluca Grassadonia - Allenatore
  •   Vincenzo Criscuolo - Allenatore in seconda
  •   Salvatore Malafronte - Preparatore atletico
  •   Franco Senatore - Preparatore dei portieri
  •   Filippo Raiola - Direttore Tecnico
  •   Antonio Camelio - Magazziniere
  •   Vincenzo Cicalese - Magazziniere

Area sanitaria

'Dal sito internet ufficiale della società.[12]

  •   Errico Cesareo - Medico Sociale
  •   Riccardo Cardasco - Medico Sociale
  •   Raffaele De Virgilio - Medico Sociale
  •   Ferdinando Ferrara - Medico Sociale
  •   Claudio Sasso - Fisioterapista

RosaModifica

Rosa aggiornata al 24 settembre 2012.[13]

N. Ruolo Giocatore
  P Vincenzo Marruocco
  P Piero Robertiello
  P Cristian Pergamena
  D Mariano Fernández
  D Luca Fusco (capitano)[14]
  D Enrico Pepe
  D Vincenzo Pastore
  D Giovanni Puglisi
  D Eugenio Calvarese
  D Francesco Agresta
  D Roberto Russo
  D Leonardo Nunzella
  C Mariano Romano
N. Ruolo Giocatore
  C Domenico Franco
  C Mauro Gori
  C Evans Soligo
  C Fabrizio Romondini
  C Francesco Scarpa
  C Giampaolo Ciarcià
  C Samuele Neglia
  C Loris Tortori
  C Salvatore Caturano
  A Dino Fava Passaro
  A Luca Orlando
  A Domenico Girardi

RisultatiModifica

Lega Pro Prima DivisioneModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Lega Pro Prima Divisione 2012-2013.

Girone di andataModifica

Viareggio
2 settembre 2012, ore 15:00 UTC+2
1ª giornata
Viareggio2 – 1
referto
PaganeseStadio Torquato Bresciani (circa 1.000 spett.)
Arbitro:  Bindoni (Venezia)

Pagani
9 settembre 2012, ore 15:00 UTC+2
2ª giornata
Paganese2 – 0
referto
SorrentoStadio Marcello Torre (Circa 1.500 spett.)
Arbitro:  Francesco Saia (Palermo)

Avellino
16 settembre 2012, ore 15:00 UTC+2
3ª giornata
Avellino1 – 1
referto
PaganeseStadio Partenio (Circa 4.900 spett.)
Arbitro:  Daniele Minelli (Varese)

Pagani
23 settembre 2012, ore 15:00 UTC+2
4ª giornata
Paganese0 – 0
referto
CatanzaroStadio Marcello Torre (Circa 1.500 spett.)
Arbitro:  Ivano Pezzuto (Lecce)

Pagani
30 settembre 2012, ore 15:00 UTC+2
5ª giornata
Paganese1 – 0
referto
GubbioStadio Marcello Torre (circa 1000 spett.)
Arbitro:  Daniele Chiffi (Padova)

Prato
7 ottobre 2012, ore 15:00 UTC+2
6ª giornata
Prato2 – 1
referto
PaganeseStadio Lungobisenzio (circa 664 spett.)
Arbitro:  Gaetano Intagliata (Siracusa)

Pagani
14 ottobre 2012, ore 14:30 UTC+2
7ª giornata
Paganese0 – 0
referto
PisaStadio Marcello Torre (1.500 spett.)
Arbitro:  Daniele Martinelli (Roma)

Chieti
28 ottobre 2012, ore 14:30 UTC+2
8ª giornata
Nocerina1 – 4
referto
PaganeseStadio Guido Angelini (0[3] spett.)
Arbitro:  Valerio Marini (Roma)

Pagani
4 novembre 2012, ore 14:30 UTC+2
9ª giornata
Paganese2 – 0
referto
CarrareseStadio Marcello Torre (circa 1.200 spett.)
Arbitro:  Marco Piccinini (Forlì)

Benevento
11 novembre 2012, ore 14:30 UTC+2
10ª giornata
Benevento2 – 0
referto
PaganeseStadio Ciro Vigorito (2.463 spett.)
Arbitro:  Claudio Bietolini (Firenze)

Pagani
18 novembre 2012, ore 14:30 UTC+2
11ª giornata
Barletta0 – 1
referto
PaganeseStadio Cosimo Puttilli (1.500 spett.)
Arbitro:  Pelegatti (Arezzo)

Pagani
2 dicembre 2012, ore 14:30 UTC+2
12ª giornata
Paganese2 – 2
referto
Andria BATStadio Marcello Torre (1.000 circa spett.)
Arbitro:  Mangialardi (Pistoia)

Benevento
9 novembre 2012, ore 14:30 UTC+2
13ª giornata
Frosinone2 – 2
referto
PaganeseStadio Comunale "Matusa"
Arbitro:  Diego Bruno (Torino)

16 dicembre 2012, ore 14:30 UTC+2
14ª giornata
Paganese0 – 3[15]Latina

Perugia
22 dicembre 2012, ore 14:30 UTC+2
15ª giornata
Perugia3 – 0
referto
PaganeseStadio Renato Curi (1.119 spett.)
Arbitro:  D'angelo (Ascoli Piceno)

Girone di ritornoModifica

Pagani
6 gennaio 2013, ore 15:00 UTC+2
16ª giornata
Paganese1 – 1
referto
ViareggioStadio Marcello Torre (circa 1.000 spett.)
Arbitro:  Brasi (Seregno)

Sorrento
13 gennaio 2013, ore 15:00 UTC+2
17ª giornata
Sorrento0 – 0
referto
PaganeseStadio Italia (Circa 250 spett.)
Arbitro:  Aureliano (Bologna)

Pagani
21 gennaio 2013, ore 15:00 UTC+2
18ª giornata
Paganese4 – 1
referto
AvellinoStadio Marcello Torre
Arbitro:  Ros (Pordenone)

Coppa Italia (Tim Cup)Modifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2012-2013.
Nocera Inferiore
5 agosto 2012, ore 16:00 UTC+2
Primo turno
Nocerina1 – 0
referto
PaganeseStadio San Francesco d'Assisi (0[2] spett.)
Arbitro:  Francesco Fiore (Barletta)

Coppa Italia Lega ProModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Lega Pro 2012-2013.
Latina
3 ottobre 2012, ore 15:00 UTC+2
Fase a eliminazione diretta - Primo turno
Latina1 – 1
(d.t.s.)
referto
PaganeseStadio Domenico Francioni
Arbitro:  Francesco Guccini (Albano Laziale)

NoteModifica

  1. ^ Esclusa la partita Nocerina-Paganese di coppa italia e del girone di andata, entrambe disputate a porte chiuse
  2. ^ a b Coppa Italia, Nocerina - Paganese si giocherà a porte chiuse, salernotoday.it. URL consultato il 1º ottobre 2012.
  3. ^ a b c A Chieti e a porte chiuse il derby Nocerina-Paganese, napoli.repubblica.it. URL consultato il 3 novembre 2012.
  4. ^ COPPA ITALIA: Schetter regala il derby alla Nocerina, www.tuttonocerina.com. URL consultato il 4 settembre 2012.
  5. ^ Scontri in Nocerina-Paganese di Coppa italia: domiciliari per 3 persone, leggo.it. URL consultato il 4 settembre 2012.
  6. ^ Derby: Super Paganese, Nocerina umiliata[collegamento interrotto], forzanocerina.it. URL consultato il 30 ottobre 2012.
  7. ^ Sponsor, www.paganesecalcio.com. URL consultato il 29 agosto 2012 (archiviato dall'url originale il 2 aprile 2012).
  8. ^ Società, www.paganesecalcio.com. URL consultato il 29 agosto 2012 (archiviato dall'url originale il 18 marzo 2012).
  9. ^ Staff dirigenziale, Area Legale, www.paganesecalcio.com. URL consultato il 29 agosto 2012 (archiviato dall'url originale il 18 marzo 2012).
  10. ^ Area Comunicazione, www.paganesecalcio.com. URL consultato il 29 agosto 2012 (archiviato dall'url originale il 18 marzo 2012).
  11. ^ Staff tecnico, www.paganesecalcio.com. URL consultato il 29 agosto 2012 (archiviato dall'url originale il 18 marzo 2012).
  12. ^ Staff Sanitario, www.paganesecalcio.com. URL consultato il 29 agosto 2012 (archiviato dall'url originale il 18 marzo 2012).
  13. ^ Rosa, www.paganesecalcio.com. URL consultato il 4 settembre 2012 (archiviato dall'url originale il 18 marzo 2012).
  14. ^ PAGANESE-CATANZARO. Fusco prepara un dispetto al suo amico Ciccio Cozza, resport.it, 24 settembre 2012 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2012).
  15. ^ il Giudice Sportivo dà la vittoria a tavolino al Latina, http://www.tuttolegapro.com/.

Collegamenti esterniModifica