Apri il menu principale

PalaBarsacchi

Palazzetto dello Sport di Viareggio
PalaBarsacchi
PalaBarsacchi2.jpg
Esterno PalaBarsacchi lato nord
Informazioni
StatoItalia Italia
UbicazioneVia Luigi Salvatori 1
Viareggio Viareggio-Stemma.png
Inizio lavori1967
Inaugurazione19 dicembre 1970
Strutturaverticale in calcestruzzo armato
Coperturain laterizio armato e tubolare in acciaio
Mat. del terrenoParquet
Dim. del terreno40 m x 20 m
Area dell’edificio5 165 m²
Area totale5 866 m²
ProprietarioCGC Viareggio
ProgettoDelibera di Consiglio Comunale n° 136 del 1965
Uso e beneficiari
Hockey su pistaCGC Viareggio
Capienza
Posti a sedere2 000
Settore ospiti350
Mappa di localizzazione

Coordinate: 43°51′30.28″N 10°14′54.64″E / 43.85841°N 10.24851°E43.85841; 10.24851

Il PalaBarsacchi è un palazzetto dello sport di Viareggio.

Indice

StoriaModifica

Il Palazzetto è intitolato alla memoria di Paolo Barsacchi, assessore allo sport prima, poi sindaco della città di Viareggio, infine Senatore della Repubblica Italiana. È stato il primo palazzetto in Italia ad ospitare gare di hockey su pista al chiuso (1971).Progetto approvato con Delibera di Consiglio Comunale n° 136 del 1965. Inizio Lavori: 1967. Inaugurazione: 19 dicembre 1970.[1]

A seguito del fallimento, nel 2015, della Viareggio Patrimonio, società in house del comune di Viareggio, titolare della struttura sportiva, si svolge una gara d'asta al rialzo. Si aggiudica, con la cifra di 600.000 euro, il lotto e diventa il nuovo proprietario: la società CGC Viareggio, in data 14 novembre 2017.[2][3]

StrutturaModifica

Di pianta rettangolare, la struttura portante verticale è in calcestruzzo armato e copertura in laterizio armato; la zona del campo e tribune è coperta tramite una struttura tubolare in acciaio; tamponatura esterna in muratura in parte rivestita in travertino, in parte rivestita con listelli tipo mattone e in parte intonacata. Si compone di: un campo da basket-polifunzionale in parquet in legno 40mx20m; alloggio del custode al piano primo; locali vari al piano primo un tempo utilizzati come ambulatori di medicina sportiva; al piano terreno locali tecnologici, magazzini, spogliatoi e tre palestre; Bar con accesso dall’esterno. L’impianto ha la seguente capienza : Tribuna centrale 1070 spettatori; Tribuna laterale est 350 spettatori ; Tribuna laterale ovest 350 spettatori (settore ospiti); 100 persone tra addetti e atleti; capienza complessiva dell’impianto 2000 posti circa. [4]:

Nei sottotribuna ci sono diverse palestre per:

Eventi Sportivi InternazionaliModifica

Campionato Europeo 1975 Hockey su PistaModifica

Si effettuò dal 7 settembre al 14 settembre 1975

Pos. Squadra Pt G V N P RF RS DR
1. Portogallo   13 7 6 1 0 57 47 10
2. Spagna   12 7 6 0 1 42 9 33
3. Italia   11 7 5 1 1 34 12 22
4. Germania   8 7 4 0 3 29 21 8
5. Paesi Bassi   4 7 2 0 5 21 39 -8
6. Francia   4 7 2 0 5 20 41 -21
7. Svizzera   4 7 2 0 5 21 49 -28
8. Inghilterra   0 7 0 0 7 9 62 -53

L'Italia pareggiò per 1-1 con il Portogallo e perse dalla Spagna per 2-1. La partita decisiva fu Portogallo-Spagna 4-2, che laureò i lusitani Campioni d'Europa.

Finale Coppa Campioni 2004 Hockey su PistaModifica

Si effettuò in data 16 maggio 2004

Barcellona   - Porto   = 3 - 0

Finale Coppa Cers 2017 Hockey su PistaModifica

Si effettuò in data 30 aprile 2017

CGC Viareggio   - Barcelos   = 2 - 4

Finale Supercoppa Europea 2017 Hockey su PistaModifica

Si effettuò in data 15 ottobre 2017

Reus   - Oliveirense   = 4 - 7

Eventi NazionaliModifica

Il CGC Viareggio hockey su pista disputa le sue partite.

Si svolgono durante l'anno anche eventi extra-sportivi.

Il 6 luglio 2009 fu allestita la camera ardente per le vittime dell'incidente ferroviario di Viareggio alla quale fu portato l'omaggio da 25.000 persone.

NoteModifica

  1. ^ Impianti Sportivi a Viareggio (PDF), Comune Viareggio. URL consultato il 10 settembre 2012.
  2. ^ Impianti sportivi venduti all'asta: ecco chi li ha comprati, lanazione.it. URL consultato il 15 novembre 2017.
  3. ^ Assalto dei camaioresi agli impianti viareggini, lanazione.it. URL consultato il 16 novembre 2017.
  4. ^ All’asta per un mese Palasport e piscina, Il Tirreno.it. URL consultato il 19 ottobre 2017.

Collegamenti esterniModifica