Apri il menu principale
PalaRiboni
Amatori Lodi finale ritorno Coppa CERS 1986-1987.jpg
Informazioni
StatoItalia Italia
UbicazioneQuartiere Revellino
Lodi
Inaugurazione1968
Chiusura1993
StrutturaPalazzo dello sport
CoperturaTotale, impianto indoor
Dim. del terreno40 m x 20 m
ProprietarioComune di Lodi
Uso e beneficiari
Hockey su pistaAmatori Lodi
Lodi
Capienza
Posti a sedere2000

Il PalaRiboni è stato un palazzetto dello sport di Lodi. Il palasport venne utilizzato dall'Amatori Lodi e dal Lodi per la disputa delle partite casalinghe dal 1970. Il primo campo da gioco e da allenamento delle squadre lodigiane fu la pista da pattinaggio all'aperto del quartiere Revellino, situata in prossimità della riva sinistra dell'Adda, all'interno di un piccolo centro sportivo che comprendeva anche una piscina[1][2]. L'impianto, che era stato realizzato agli inizi degli anni cinquanta con il contributo della Banca Popolare di Lodi, fu convertito in arena coperta nel 1968, assumendo la denominazione di PalaRiboni; i suoi spalti potevano accogliere approssimativamente 2 000 persone.

NoteModifica

  1. ^ La storia dell'hockey a Lodi, in Il Cittadino – Speciale Eurolega, 24 maggio 2012, p. 15.
  2. ^ Fabrizio Tummolillo, Dall'hockey al centro disabili: sul fiume nascevano le idee, in Il Cittadino, 11 agosto 2006, p. 12.

Collegamenti esterniModifica