Palazzo Arcivescovile (Pisa)

edificio di Pisa
Palazzo Arcivescovile
Pisa - Palazzo Arcivescovile dalla torre.JPG
La facciata di Palazzo Arcivescovile
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneToscana
LocalitàPisa
Indirizzopiazza dell'Arcivescovado
Coordinate43°43′19.9″N 10°23′55.22″E / 43.722194°N 10.398672°E43.722194; 10.398672Coordinate: 43°43′19.9″N 10°23′55.22″E / 43.722194°N 10.398672°E43.722194; 10.398672
Informazioni generali
CondizioniIn uso
CostruzioneXV secolo
Usopalazzo arcivescovile
Pianitre

Palazzo Arcivescovile di Pisa si trova poco dopo l'estremità est della piazza del Duomo, in piazza dell'Arcivescovado.

Storia e descrizioneModifica

 
Il cortile interno del Palazzo arcivescovile

Risale al XV secolo e fu edificato sui resti di un edificio del XII secolo. È caratterizzato da una semplice ma solenne facciata caratterizzata dal contrasto tra l'intonaco e le profilature in pietra a vista sugli spigoli, sulle cornici delle finestre e nei timpani, nel grande portale affiancato da due colonne, che sostengono anche il terrazzo al primo piano.

All'interno dell'ampio cortile vi si conservano alcuni busti di arcivescovi di Pisa. Al centro una statua del XVIII secolo dello scultore Andrea Vaccà raffigurante Mosè.

Vi è contenuto l'Archivio dell'Arcidiocesi di Pisa. Al pian terreno la cappella privata è decorata da affreschi barocchi dei fratelli Melani e conserva il dipinto San Ranieri dinanzi alla Vergine di Giovanni Battista Tempesti.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica