Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'edificio civile nel rione romano di Regola, vedi Palazzo Cisterna (Roma).
Palazzo Cisterna
Façade of the Palazzo Cisterna (Turino).jpg
Palazzo Cisterna
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegionePiemonte Piemonte
LocalitàTorino
Indirizzovia Maria Vittoria 12
Coordinate45°04′02.96″N 7°41′08.87″E / 45.067489°N 7.685797°E45.067489; 7.685797Coordinate: 45°04′02.96″N 7°41′08.87″E / 45.067489°N 7.685797°E45.067489; 7.685797
Informazioni generali
CondizioniIn uso
Costruzione1675 - 1686
Stilebarocco
Realizzazione
ArchitettoAntonio Maurizio Valperga o Andrea Valperga
ProprietarioCittà metropolitana di Torino
CommittenteConti Ripa di Giaglione

Il palazzo Cisterna, abbreviazione di palazzo Dal Pozzo della Cisterna, è un palazzo di Torino, sito in via Maria Vittoria 12.

Indice

StoriaModifica

Il palazzo fu costruito a partire dal 1675 da Antonio Maurizio Valperga, o dal fratello Andrea, per conto della famiglia dei conti Ripa di Giaglione. Passato di proprietà dei principi Dal Pozzo della Cisterna, fu da questi fatto ristrutturare dall'architetto Francesco Valeriano Dellala di Beinasco nel 1773.[1] Nel 1887, per le nozze di Maria Vittoria dal Pozzo della Cisterna con il duca d'Aosta Amedeo avvenute il 30 maggio 1867 a Stupinigi, furono costruite le ali interne, decorate da Francesco Gonin e da Domenico Ferri[1]

Nel 1940 fu acquistato dalla Provincia di Torino, che lo fece ristrutturare dall'architetto Giovanni Chevalley[1] e nel 1945 ne è divenuta la sede,[2] fino al 2015 quando è divenuto sede della Città metropolitana.

NoteModifica

  1. ^ a b c Roberto Dinucci, Guida di Torino, p. 121
  2. ^ Palazzo Cisterna sul sito della Provincia di Torino, su provincia.torino.gov.it. URL consultato il 3 novembre 2012 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2012).

FontiModifica

  • Roberto Dinucci, Guida di Torino, Torino, Edizioni D'Aponte
  • Marziano Bernardi, Torino – Storia e arte, Torino, Ed. Fratelli Pozzo, 1975

Voci correlateModifica