Palazzo del Senato (Madrid)

palazzo di Madrid

Il Palazzo del Senato è la sede del Senato di Spagna, la camera alta delle Cortes Generales, e si trova nella plaza de la Marina Española, nel distretto Centro di Madrid.

Palazzo del Senato
Localizzazione
StatoBandiera della Spagna Spagna
Comunità autonomaMadrid
LocalitàMadrid
Coordinate40°25′16.26″N 3°42′42.54″W
Informazioni generali
CondizioniIn uso
CostruzioneXVI secolo
StileStile herreriano, neoclassico
Realizzazione
ProprietarioRegno di Spagna

L'edificio è stato fondato nel 1581 ed era originariamente una scuola e un convento dell'Ordine di Sant'Agostino, costruito da Francisco de Mora.[1] La scuola era una delle istituzioni più importanti della capitale la cui chiesa conteneva numerosi capolavori di El Greco, oggi al Museo del Prado.[2]

Nel 1814 e tra il 1820 e il 1823 il palazzo fu la sede delle Cortes di Cadice, il primo parlamento ufficiale della Spagna.[3]

Con l'approvazione dell'Estatuto Real del 1834 fu istituito un parlamento bicamerale (le Cortes Generales), la cui camera alta si trasferì nel palazzo nel 1835 e vi rimase fino al 1923 quando, durante la dittatura di Primo de Rivera, le Cortes furono sciolte e fu creata l'Assemblea Consultiva Nazionale con nel Palacio de las Cortes.

Con l'avvento della Seconda Repubblica il parlamento unicamerale stabilì la sua sede all'interno del Palacio de las Cortes, mentre i dibattiti costituzionali si tenevano nel Palazzo di Cristallo.[4]

Durante la dittatura di Francisco Franco il palazzo fu la sede del Consiglio Nazionale del Movimento,[5] uno pseudo Senato controllato da Franco, mentre nel 1977 è tornato ad ospitare il Senato spagnolo.

  1. ^ Palacio del Senado (PDF), su Ayuntamiento de Madrid.
  2. ^ (ES) El Prado reconstruye un retablo de El Greco, in El País, 14 settembre 2000. URL consultato il 7 gennaio 2024.
  3. ^ Pedro Montoliú, El Senado: dos siglos de arte e historia parlamentaria, su madridiario.es.
  4. ^ (ES) » Un parque muy republicano, su retiromania.com. URL consultato il 7 gennaio 2024.
  5. ^ (ES) Palacio del Senado, su Turismo Madrid. URL consultato il 7 gennaio 2024.

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
Controllo di autoritàVIAF (EN316732714 · LCCN (ENsh99014331 · BNE (ESXX189539 (data) · J9U (ENHE987007293527405171 · WorldCat Identities (ENviaf-316732714