Apri il menu principale
Pale Blue Eyes
ArtistaThe Velvet Underground
Autore/iLou Reed
GenereRock
Folk rock
Art rock
Ballata
Edito daMGM Records
Pubblicazione
IncisioneThe Velvet Underground
Data1969
Durata5'41"
The Velvet Underground – tracce
Precedente
Some Kinda Love
Successiva
Jesus

Pale Blue Eyes è un brano musicale del gruppo rock statunitense The Velvet Underground composto da Lou Reed; appare nell'album The Velvet Underground del 1969.

Il branoModifica

Si tratta di una canzone d'amore scritta da Lou Reed. Dedicata al suo primo amore adolescenziale Shelley Albin, con la quale Reed intraprese una relazione. Anche se le iridi degli occhi della Albin erano in realtà color nocciola, come racconta Reed nel suo libro Between Thought and Expression, l'autore optò per il colore celeste ("pale blue") poiché si addiceva meglio ai versi della canzone.

La canzone originale ha cinque strofe. La prima strofa recita: «Sometimes I feel so happy; sometimes I feel so sad». Il ritornello ripete: «Linger on your pale blue eyes».

Il significato del testo è tanto profondo e personale che Sterling Morrison, quando Reed la suonò davanti a lui per la prima volta, gli disse:

(EN)

«If I wrote a song like that, I wouldn't make you play it»

(IT)

«Se io avessi scritto una canzone come quella, non ti permetterei di suonarla.»

(Sterling Morrison[1])

CoverModifica

Nel corso degli anni, Pale Blue Eyes è stata reinterpretata da numerosi artisti, tra i quali:

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica