Apri il menu principale

Paleoantropologia

studio dei resti fossili dell'uomo e degli ominidi estinti

La paleoantropologia (dal greco παλαιός, palaiòs = "antico", ἄνθρωπος, ànthropos = "uomo" e λόγος, lògos = nel senso di "studio") o paleontologia umana è una disciplina dell'antropologia nata dallo studio dei resti fossili dell'uomo e dei tipi umani ormai estinti.

Oggi tale disciplina si integra anche con lo studio del clima, della flora, della fauna, della cultura materiale e delle credenze magico-religiose delle popolazioni scomparse.

Louis Leakey, uno dei padri della paleoantropologia moderna, mentre misura dei crani fossili di ominidi provenienti dal giacimento di Olduvai

Specie di ominidiModifica

La frammentarietà dei ritrovamenti fossili, le condizioni di lavoro dei paleoantropologi e le dispute sulla validità delle varie datazioni, rendono l'elenco, consultabile nell'approfondimento, estremamente sensibile a frequenti e radicali cambiamenti. Tutte le date sono da intendersi con le approssimazioni relative ai diversi contesti di studio.

 Lo stesso argomento in dettaglio: Evoluzione umana.

Cultura materialeModifica

BibliografiaModifica

  • Fabrizio Ardito, Daniela Minerva, La ricerca di Eva, Giunti, 1995, ISBN 88-09-20646-0
  • Piero Angela, Alberto Angela, La straordinaria storia dell'uomo, Mondadori, 1989, ISBN 88-04-33188-7
  • Juan Luis Arsuaga, I primi pensatori e il mondo perduto di Neandertal, Feltrinelli, 2001, ISBN 88-07-17049-3
  • Juan Luis Arsuaga, A cena dai Neandertal, Mondadori, 2002, ISBN 88-04-52773-0
  • G. Biondi, O. Rickards O., Uomini per caso. Miti, fossili e molecole nella nostra storia evolutiva, Editori Riuniti, 2001
  • A. Canci, S. Minozzi, Archeologia dei resti umani, Carocci, Roma, 2005, ISBN 88-430-3200-3.
  • Luigi Luca Cavalli-Sforza, L'evoluzione della cultura, Codice edizioni, Torino, 2004.
  • D. Collins, L'avventura della preistoria. Viaggio nel passato dell'uomo dalla scimmia all'artista, Newton compton Editori, 1980.
  • Charles Darwin, L'origine dell'uomo e la scelta sessuale, Rizzoli, 1997 (ed. orig. 1871)
  • U. Fabietti, Storia dell'antropologia, Zanichelli, Bologna, 2001.
  • F. Giusti, La scimmia e il cacciatore. Interpretazioni, modelli e complessità nell'evoluzione umana, Donzelli, 1994.
  • J. Goulsblom, Fuoco e civiltà, dalla preistoria a oggi, Donzelli, 1996.
  • Donald C. Johanson e M. A. Edey, (a cura di), Lucy: le origini dell'umanità, Mondadori, 1981
  • Björn Kurtén, Il primo uomo, Laterza, 1993, ISBN 88-420-5597-2
  • Richard Leakey, Le origini dell'umanità, BUR, 1994, ISBN 88-17-86669-5
  • Giorgio Manzi, Homo sapiens. Breve storia naturale della nostra specie, Il Mulino, Bologna, 2006.
  • Giorgio Manzi, L'evoluzione umana. Ominidi e uomini prima di Homo sapiens, Il Mulino, Bologna, 2007.
  • Alberto Salza, L'anello mancato, Rusconi, 1994
  • Alberto Salza, Ominidi: uomini e ambiente tre milioni di anni fa - Nuove scoperte, Giunti, 1999
  • Ian Tattersall, Il mondo prima della storia. Dagli inizi al 4000 a.C., Cortina, 2009.
  • Ian Tattersall, Il cammino dell'uomo, Boringhieri, 2011, ISBN 88-11-67592-8
  • Ian Tattersall, I signori del pianeta. La ricerca delle origini dell'uomo, La Biblioteca delle Scienze, 2013.
  • Brunetto Chiarelli, David Caramelli e Francesco Mallegni, I neandertalini. Comparsa e scomparsa di una specie, Broni, Altravista, 2009.
  • Claudio Tuniz, Giorgio Manzi e David Caramelli, La scienza delle nostre origini, Laterza, 2013.

FantascienzaModifica

Opere di fantasia che trattano temi paleoantropologiciModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàGND (DE4173104-9