Pallacanestro Mantovana

società cestistica italiana

La Pallacanestro Mantovana è una società di pallacanestro maschile della città di Mantova. Nota fino al 2013 come Pallacanestro Primavera Mirandola, dalla stagione 2014-15 ha disputato la Serie A2 fino al termine della stagione 2022-23, culminata con la cessione del titolo sportivo. Fino al 2023 gioca le partite casalinghe presso la Grana Padano Arena di Mantova, poi dal nuovo campionato di Serie C 2023/2024 le partite casalinghe vengono disputate alla TeaArena di Curtatone.

Pallacanestro Mantovana
Pallacanestro
Segni distintivi
Uniformi di gara
Casa
Trasferta
Colori sociali Bianco e rosso
SimboliApe
Dati societari
CittàMantova
NazioneBandiera dell'Italia Italia
FederazioneFIP
Fondazione2004
DenominazionePallacanestro Mantovana
(dal 2013)
ImpiantoGrana Padano Arena
(4,200 posti)
Sito webwww.stingsmantova.it

La squadra è anche nota come "Stings" (ossia "pungiglioni"), in quanto l'ape è lo storico simbolo societario[1]. Nel 2018 inizia la collaborazione con Pompea Spa, importante azienda e brand mantovano, leader nazionale e internazionale del settore calzetteria e intimo, già in passato vicina al basket con importanti collaborazioni, ritorna come marchio storico della pallacanestro italiana e diventa il main sponsor ufficiale del team per la stagione sportiva 2018-19. La partnership tra Pompea e Stings continua anche per la stagione 2019-20. Dal campionato 2020-21 il main sponsor è Staff S.p.a. – Agenzia per il lavoro. I SCT 2014, fondati il 23 marzo 2014, sono l'unico gruppo organizzato di tifosi al seguito della squadra Mantovana.

Nel 2004 dalla collaborazione fra la Pallacanestro Mirandola e la Polisportiva Poggese Basket nasce l'A.D. Pallacanestro Primavera Mirandola. Nel tempo la società riesce a tessere una serie di relazioni di collaborazione con diverse realtà locali (Basket Moglia, Pallacanestro Quistello, Basket Ostiglia, Basket Sustinente, Basket Medolla e la Pol. Pico Mirandola) che creano le basi nel 2010-11 per la storica promozione in serie B Dilettanti.

L'anno successivo centra la promozione in Divisione Nazionale A FIP 2012-13, dopo aver sconfitto nel girone finale di spareggio del campionato di Divisione Nazionale B la Calligaris Corno di Rosazzo e la Viola Reggio Calabria[2].

La squadra retrocede al termine della stagione, ma viene ripescata per la nuova DNA Silver 2013-14. Prima dell'inizio della nuova stagione viene mutata la denominazione sociale in "Pallacanestro Mantovana s.s.d.a r.l."[3][4].

Al termine della stagione di DNA Silver 2013-14 la squadra arriva seconda in campionato e, grazie ad uno straordinario cammino nei play-off, viene promossa in Divisione Nazionale A Gold davanti ad oltre 3.000 tifosi in festa.

La stagione 2014-15 il team biancorosso, guidato da coach Morea, non aggancia per due punti i play-off dopo una battaglia durata fino all’ultima giornata di campionato. Comunque positiva per la Dinamica Generale Mantova alla prima vera e propria esperienza in Serie A2 chiusa con la nona posizione.

La stagione 2015-16 gli Stings si consolidano nel secondo campionato nazionale. Dopo aver raggiunto la finale di Coppa Italia di A2 a Rimini, poi persa contro Scafati, chiudono al 3º posto la stagione regolare nel girone Est di A2 dopo una stagione veramente esaltante. Nei play-off i biancorossi deludono un po’ le aspettative uscendo al primo turno contro Agrigento.

Nel 2016-17, guidati da Alberto Martelossi, concludono la stagione regolare al settimo posto del girone Est, qualificandosi ai play-off dove vengono eliminati al primo turno per 3 a 2 da Tortona[5].

Nella stagione 2017-18 la Pallacanestro Mantovana chiude la stagione regolare piazzandosi all'11º posto nel girone Est di A2 Old Wild West.

La stagione 2018-19, iniziata con coach Alberto Seravalli e successivamente con Alessandro Finelli, vede gli Stings tornare ai play-off concludendo la stagione regolare al 7º posto. Viene eliminata 3-2 da Bergamo Basket 2014 al primo turno dopo una equilibratissima serie.

Il campionato 2019-20 viene bloccato e definitivamente sospeso dopo 25 giornate a causa della pandemia di COVID-19. La formazione biancorossa chiude al 5º posto con la bella vittoria, nell'ultima gara disputata, sul parquet imbattuto della capolista Ravenna. La stagione 2020-21 vede la formazione biancorossa qualificarsi ai play-off e uscire al primo turno contro la Reale Mutua Torino.

Nel campionato 2021-22, i virgiliani chiudono la stagione regolare al 7º posto del girone verde ed escono al primo turno dei play-off perdendo 3-2 la serie con Verona.

Al termine della regular season della stagione 2022-23, il 10º posto nel proprio girone costringe la squadra a dover disputare un girone salvezza che a sua volta si conclude con la necessità di dover passare dai play-out. La serie di spareggi contro la Cestistica San Severo premia Mantova, che si impone nelle prime due gare casalinghe e in gara 4 in trasferta, centrando così la salvezza a discapito dei pugliesi[6].

Il 23 giugno 2023, tuttavia, la società comunica di aver ceduto il titolo sportivo di Serie A2 alla Real Sebastiani Rieti[7]. Il successivo 31 luglio viene annunciato l'inizio di un nuovo progetto sportivo e la ripartenza dalla Serie C grazie alla collaborazione con la società mantovana JBC Curtatone, come dimostra anche la nuova denominazione Stings JBC[8].

Cronistoria

modifica
Cronistoria della Pallacanestro Mantovana
  • 2004 - Fondazione dell'A.D. Pallacanestro Primavera Mirandola dalla collaborazione tra Pallacanestro Mirandola e Polisportiva Poggese Basket con sede a Mirandola.
  • 2013 · Cambia denominazione sociale in Pallacanestro Mantovana spostando la propria sede a Mantova.
  • 2013-2014 · 2ª in Divisione Nazionale A Silver, vince i play-off promozione,   promossa in Serie A2.
  • 2014-2015 · 9ª nel girone Gold di Serie A2.
  • 2015-2016 · 3ª nel girone Est di Serie A2, primo turno dei play-off promozione.
Finale di Coppa Italia LNP.
4ª in Supercoppa LNP.
Quarti di finale di Coppa Italia LNP.

Roster 2022-2023

modifica

Aggiornato al 4 giugno 2023.

Naz. Ruolo Sportivo Anno Alt. Peso
0    G Moustapha Lo 2003 190 75
3   G Martino Criconia 1998 196 83
7   C Antonio Iannuzzi 1991 207 103
8   GA Giovanni Veronesi 1998 198 98
14    A Giga Janelidze 1995 201 96
16   GA Riccardo Cortese 1986 197 95  
27    A Lazar Vukobrat 2003 203 90
28   AG LaQuinton Ross 1991 203 100
29   C Lorenzo Guerrieri 2002 213 94
31   PG Andrea Calzavara 2001 195 86
73   PG Keshun Sherrill 1994 183 83

Organigramma societario

modifica
  • Staff dirigenziale:
Presidente: Paolo Cenna
Consiglio di Amministrazione: Paolo Cenna (presidente), Paolo Mennini e Gianfranco Malavasi
Direttore sportivo e General manager: Gabriele Casalvieri
  • Staff tecnico
Allenatore: Giorgio Valli
1° Assistente allenatore: Nicolas Zanco
2° Assistente allenatore: Andrea Niccolai
Preparatore fisico: Daniele Missarelli
Team manager: Massimo Tosini
Addetto agli arbitri: Edoardo Beduschi
Fisioterapista: Filippo Fochi
Fisioterapista: Matteo Pasetto
Fisioterapista: Matteo Salonia
Medico sociale: Dr. Francesco Briatico
Ortopedico: Dr. Plinio Venturi
  1. ^ Basket, restyling per il logo degli Stings, su ultimissimemantova.it. URL consultato il 5 ottobre 2013 (archiviato il 6 ottobre 2013).
  2. ^ Mirandola va in DNA, su legapallacanestro.it. URL consultato il 4 luglio 2012 (archiviato il 21 giugno 2012).
  3. ^ Contatti, su stingschannel.it. URL consultato il 5 ottobre 2013 (archiviato dall'url originale il 6 ottobre 2013).
  4. ^ Mirandola: con Morea nuovo coach, da Mirandola/Stings a...Pallacanestro Mantovana, in attesa della L2 Silver, su basketinside.com, 11 luglio 2013. URL consultato il 5 ottobre 2013 (archiviato dall'url originale il 6 ottobre 2013).
  5. ^ Ottavi Playoff A2 Citroën - Trieste e Tortona ultime qualificate ai quarti di finale, in legapallacanestro.com, LNP, 12 maggio 2017. URL consultato il 12 maggio 2017 (archiviato dall'url originale il 2 settembre 2017).
  6. ^ Batticuore Stings: sorpasso nel finale e salvezza conquistata!, stings.it, 4 giugno 2023. URL consultato il 31 luglio 2023.
  7. ^ Ceduto il titolo sportivo alla Real Sebastiani Rieti, stings.it, 23 giugno 2023. URL consultato il 31 luglio 2023.
  8. ^ Stings Reborn, stingsmantova.it, 31 luglio 2023. URL consultato il 31 luglio 2023.
  9. ^ Posizione in classifica al momento della sospensione definitiva del campionato a causa della pandemia di COVID-19

Collegamenti esterni

modifica
  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro