Palladion

romanzo scritto da Valerio Massimo Manfredi
Palladion
AutoreValerio Massimo Manfredi
1ª ed. originale1985
Genereromanzo
Sottogenereromanzo storico, giallo, avventura
Lingua originaleitaliano

Palladion è l'opera prima di Valerio Massimo Manfredi come romanziere, pubblicata da Arnoldo Mondadori Editore nel 1985. Si tratta di un giallo di argomento archeologico, filone che verrà ripreso in diverse altre sue opere.

TramaModifica

La vicenda ruota attorno al rinvenimento di una statua in terracotta della Pallade Atena, il cosiddetto Palladio, nelle campagne di Lavinium, l'attuale Pratica di Mare. Il giovane archeologo Fabio Ottaviani, dell'Università di Pavia, viene coinvolto in un'oscura trama che si snoda tra una misteriosa quanto pericolosa associazione segreta, la Turchia, l'abbazia di San Nilo a Grottaferrata e coinvolge servizi segreti, archeologi e i Bronzi di Riace, fino alla rivelazione di un mistero vecchio di secoli.

EdizioniModifica

  Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura