Pallanuoto ai Giochi della V Olimpiade

4º Torneo olimpico di pallanuoto
Stoccolma 1912
Informazioni generali
SportWater polo pictogram.svg Pallanuoto
EdizioneGiochi della V Olimpiade
Paese ospitanteSvezia Svezia
CittàStoccolma
Periododal 7 luglio
al 16 luglio 1912
Nazionali 6
Incontri disputati10
Classifica finale
Medaglia d'oro VincitoreGran Bretagna Gran Bretagna
Medaglia d'argento SecondoSvezia Svezia
Medaglia di bronzo TerzoBelgio Belgio
Cronologia della competizione
Londra 1908 Anversa 1920

1leftarrow blue.svgVoce principale: Giochi della V Olimpiade.

Il 3º torneo olimpico maschile di pallanuoto si è svolto nell'ambito dei Giochi della V Olimpiade a Stoccolma, dal 7 al 16 luglio 1912. Il torneo, disputato interamente presso l'impianto di Djurgårdsbrunnsviken, si disputò secondo lo schema del Bergvall System: secondo questa formula, che prende il nome dal presidente della Svenska Simförbundet Erik Bergvall, a vincere l'argento non è la finalista perdente, ma si decreta attraverso un altro torneo al quale partecipano tutte le squadre eliminate. Così, dopo la vincita dell'oro, prese inizio un secondo torneo, ispirato allo schema Bergvall, ma completamente sfalsato a causa del numero di squadre partecipanti, sei e non otto.[1]

Squadre partecipantiModifica

Le squadre che parteciparono al torneo furono per la seconda volta consecutiva tutte europee. Esordiscono alle Olimpiadi la rappresentativa austriaca e quella ungherese, ritiratesi nel torneo della precedente Olimpiade. Le altre quattro squadre, non esordienti, hanno tutte conquistato almeno una medaglia olimpica.

Squadra Ultimo piazzamento ai Giochi Olimpici Miglior piazzamento ai Giochi Olimpici
  Austria Esordio -
  Belgio 2º posto (1908) 2º posto (1900, 1908)
  Francia 3º posto (1900) 3º posto (1900)
  Gran Bretagna 1º posto (1908) 1º posto (1900, 1908)
  Svezia 3º posto (1908) 3º posto (1908)
  Ungheria Esordio -

Atleti partecipantiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Pallanuoto ai Giochi della V Olimpiade - Convocazioni.
Nazionale Atleti
  Belgio Durant, Donners, Boin, Meyboom, Pletinckx, Grégoire, Courbet, Hoffman, Nijs
  Gran Bretagna Smith, Cornet, Wilkinson, Bugbee, Hill, Radmilovic, Bentham
  Svezia Kumfeldt, Julin, Gumpel, Andersson, Hanson, Andersson, Bergqvist

Torneo per la medaglia d'oroModifica

La medaglia d'oro venne assegnata attraverso un tabellone ad eliminazione diretta, in cui le sfide e i passaggi automatici di ogni turno vennero stabilite per sorteggio. Nel primo turno di affrontarono le sei squadre, lasciando un buco nel tabellone che permise all'Austria, dopo aver battuto l'Ungheria, di approdare direttamente in finale contro la Gran Bretagna, senza dover disputare le semifinali.

RisultatiModifica

Data Ora Partita
7 luglio 15:15   Gran Bretagna
7 - 5 (dts)
8 luglio 13:30   Svezia
7 - 2
9 luglio 13:35   Austria
5 - 4
11 luglio 20:00   Gran Bretagna
6 - 3
13 luglio 19:50   Gran Bretagna
8 - 0

TabelloneModifica

Quarti di finale Semifinali Finale
                   
7 luglio - 15:15        
   Gran Bretagna  7
11 luglio - 20:00
   Belgio  5  
   Gran Bretagna  6
8 luglio - 13:30
     Svezia  3  
   Svezia  7
13 luglio - 19:50
   Francia  2  
   Gran Bretagna  8
     Austria  0
   
     
   
9 luglio - 13:35
     Austria    
   Austria  5
   Ungheria  4  

Torneo per la medeglia d'argentoModifica

La formule di questa fase prevedeva un'eliminazione progressiva: le squadre eliminate al primo turno del torneo per l'oro si sono affrontate tra loro e la qualificata è andata a sfidare al secondo turno le due squadre rimanenti (la semifinalista e la finalista perdenti del torneo per l'oro). Le formazioni che si sono imposte in questo secondo turno hanno disputato la finale per l'argento ed il bronzo.

RisultatiModifica

Data Ora Partita
10 luglio 14:30   Belgio
6 - 5
11 luglio 11:30   Belgio
4 - 1
14 luglio 20:00   Svezia
8 - 1
15 luglio 13:00   Belgio
5 - 4
16 luglio 9:00   Svezia
4-2

TabelloneModifica

Ottavi Quarti Semifinali Finale
                             
10 luglio - 14:30            
   Belgio  6
11 luglio - 11:30
   Ungheria  5  
   Belgio  4
     Francia  1  
   
14 luglio - 20:00
     
   Belgio  5
     Austria  4  
   
     
   
       
   
16 luglio - 9:00
     
   Belgio  2
     Svezia  4
   
     
   
       
   
15 luglio - 13:00
     
   Svezia  8
     Austria  1  
   
 
     
   
       
   
     

ClassificaModifica

Pos. Squadra G V N P GF GS DR
  1   Gran Bretagna 3 3 0 0 21 8 +13
  2   Svezia 3 3 0 1 22 11 +11
  3   Belgio 5 3 0 2 22 21 +1
4   Austria 3 1 0 3 10 25 -15
5   Ungheria 2 0 0 2 9 11 -2
  Francia 2 0 0 2 3 11 -8

MedagliereModifica

Posizione Paese       Totale
1   Gran Bretagna 1 0 0 1
2   Svezia 0 1 0 1
3   Belgio 0 0 1 1
Totale 1 1 1 3

NoteModifica

  1. ^ Water Polo at the 1912 Stockholm Summer Games: Men's Water Polo, sports-reference.com. URL consultato il 24 settembre 2012 (archiviato dall'url originale il 12 febbraio 2009).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica